Windows 10 Redstone 5 a settembre?

Antonello Ciccarello - 21 agosto 2018 - 10:59
Windows 10 Redstone 5 a settembre?
Confermato il numero di build 1809 del Big Update Windows 10 Redstone 5, il quale potrebbe arrivare a settembre.

(CCM) — Microsoft ha finalmente confermato il numero di build ufficiale per il nuovo sistema operativo Windows 10 Redstone 5, che farà il suo debutto in autunno. Il prossimo Big Update dell’azienda di Redmond verrà quindi rilasciato con il numero di build 1809, come riportato dal sito web Neowin. Come già visto per le build precedenti, anche in questo caso il numero si riferirebbe al mese di rilascio, ovvero settembre 2018 (in inglese 18-09). Naturalmente non è detto che Windows 10 Redstone 5 sarà ufficiale proprio a settembre, ma potrebbe anche essere rilasciato anche il mese successivo, come già accaduto con l’attuale Windows 10 April Update, che riportava il numero di build 1803 (ovvero marzo 2018).


I primi a ricevere la nuova build 1809 Windows 10 Redstone 5 potrebbero essere gli utenti iscritti al programma Windows Insider, i quali proveranno in anteprima la beta pubblica del Big Update, che potrebbe effettivamente essere rilasciata nel mese di settembre. Nelle settimane successive, quindi ad ottobre, Microsoft rilascerà il roll-out della versione ufficiale a livello mondiale. Tra le novità più interessanti di questo aggiornamento verrà resa disponibile l’app Your Phone, per sincronizzare e trasferire più facilmente contenuti multimediali da PC a smartphone, introdotto il supporto HTTP/2 e CUBIC a Microsoft Edge, ma non sarà ancora presente Sets, il quale verrà implementato sul Redstone 6.

Per quanto riguarda il prossimo Big Update primaverile, secondo recenti indiscrezioni, Microsoft avrebbe deciso di non continuare con la nomenclatura Redstone, ma di utilizzare invece il codice Windows 10 19H1 (ovvero "1st half 2019", in quanto la prima metà del 2019). Non è da escludere però, che con l’avvicinarsi del prossimo anno, Microsoft torni sui suoi passi, utilizzando la formula tradizionale per i nomi in codice, presentando la build 1903 Windows 10 Redstone 6. Stay tuned.

Foto: © iStock.