Xiaomi top di gamma con Snapdragon 855?

Antonello Ciccarello - 31 luglio 2018 - 09:32
Xiaomi top di gamma con Snapdragon 855?
Il prossimo processore Qualcomm Snapdragon 855 è stato avvistato su un top di gamma Xiaomi, ma restano i dubbi.

(CCM) — La nuova generazione di processori Qualcomm potrebbe essere presto integrata sui prossimi top di gamma. Secondo recenti indiscrezioni infatti, Qualcomm avrebbe già iniziato la produzione di massa di Snapdragon 855, successore del potente Snapdragon 845, montato su alcuni top di gamma come ad esempio Samsung Galaxy S9, LG G7 ThinQ e Xiaomi Mi 8. Proprio l’azienda cinese Xiaomi avrebbe in progetto l’arrivo di un nuovo top di gamma con Qualcomm Snapdragon 855. Questo è quanto emerge dai test condotti su un misterioso Xiaomi SDM855, i cui risultati sono stati pubblicati sul sito di benchmark GeekBench. Tra le altre specifiche tecniche di Xiaomi SMD855 si trovano anche RAM da 6 GB e sistema operativo Android 8.1 Oreo.


Ad annunciare un’ormai imminente arrivo di Snapdragon 855 era stato il leaker tedesco Roland Quandt, il quale aveva annunciato che la produzione di massa di questo nuovo processore, dal nome in codice Qualcomm SDM855, fosse già iniziata all’inizio di giugno. La stessa dicitura SDM855 sul top di gamma Xiaomi trovato su GeekBench, farebbe quindi pensare che questo particolare smartphone sarà dotato di Qualcomm Snapdragon 855, anche se i dubbi in proposito sono molti. Secondo alcuni, infatti, si tratterebbe di un errore, dal momento che le altre caratteristiche riscontrate dai test farebbero pensare ad uno smartphone con processore Qualcomm Snapdragon 835, ovvero la generazione presente su molti top di gamma 2017 (e alcuni del 2018 come Nokia 8 Sirocco).

Non è chiaro se il nuovo Qualcomm Snapdragon 855 sarà già svelato entro la fine del 2018, magari integrato in uno dei top di gamma che verranno presentati all’IFA 2018 di Berlino. Per quanto riguarda Xiaomi SMD855, l’azienda cinese non ha rivelato nulla, quindi è necessario prendere tutto con le dovute precauzioni. Per saperne di più bisognerà attendere almeno l’arrivo ufficiale sul mercato di Snapdragon 855. Stay tuned.

Foto: © Qualcomm.

Potrebbe anche interessarti