Google Pixel 3 XL svelate foto reali

Antonello Ciccarello - 30 luglio 2018 - 10:54
Google Pixel 3 XL svelate foto reali
Google Pixel 3 XL, il prossimo top di gamma Google, è stato mostrato in nuove foto reali e sarà dotato di notch.

(CCM) — Grandi novità in arrivo per tutti i fan della gamma Google Pixel. Nei giorni scorsi, infatti, sono state svelate sul web delle foto reali (ovvero dal vivo) del prossimo top di gamma Google Pixel 3 XL, nella colorazione Clearly White. Come già anticipato dalle prime foto live e alcuni render pubblicati nelle scorse settimane, il flagship di Mountain View sembra essere molto simile (nel design) al suo predecessore Google Pixel 2 XL. La differenza principale, tra i due, a livello estetico, risiede nel notch, caratteristica ormai tipica degli smartphone più recenti (non solo top di gamma).


A mostrare le foto reali di Google Pixel 3 XL Clearly White è stato un utente di XDA Forum, il quale ha comunque specificato che, nonostante il telefono sia funzionante, quindi non un mockup, ma un Engineering Validation Test (EVT 1.0), questo non esegue il boot perché cancellato da remoto dalla stessa Google. Al di là del notch un po’ pronunciato, in cui sono presenti il doppio speaker auricolare e la doppia fotocamera frontale, sul retro è presente una sola fotocamera principale, con flash LED e il lettore di impronte digitali. Purtroppo le immagini non mostrano nulla delle specifiche tecniche.

Un’altra interessante novità, non solo di Google Pixel 3 XL, ma anche della versione base Google Pixel 3, riguarderebbe l’arrivo di una base per la ricarica wireless, il cui nome dovrebbe essere Pixel Stand (secondo quanto trovato nelle stringe di codice dell’app Google). Questa nuova base di ricarica wireless sarà integrata con Google Assistant, con il quale si potrà interagire tramite i comandi vocali (anche con lo schermo spento). Naturalmente Google non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito, quindi bisognerà attendere la presentazione ufficiale di Google Pixel 3 e Google Pixel 3 XL, in programma per il prossimo ottobre. Stay tuned.

Foto: © Google.

Potrebbe anche interessarti