Google Fuchsia sostituirà Android?

AntonelloCCM - 23 luglio 2018 - 09:43
Google Fuchsia sostituirà Android?
Google Fuchsia potrebbe essere il sistema operativo che nei prossimi cinque anni sostituirà l’attuale Android.

(CCM) — Il sistema operativo mobile di Google, ormai arrivato alla versione Android 9.0 P, potrebbe avere ormai "gli anni contati". Secondo recenti rumors, infatti, l’azienda di Mountain View sarebbe impegnata nello sviluppo del nuovo Google Fucshia, un sistema operativo che dovrebbe sostituire Android entro i prossimi 5 anni. A riportare la notizia è un report realizzato dalla redazione di Bloomberg, il quale ha svelato anche qualche interessante dettaglio su come Google Fuchsia dovrebbe rivoluzionare il mondo dei dispositivi mobile e non solo.


Nel corso degli ultimi anni, Google Fuchsia ha visto aumentare di molto il team di sviluppo, arrivato ad oggi a circa cento developer. Lo scopo di Google, infatti, non è soltanto quello di sostituire Android (nonostante sia installato sull’85% dei dispositivi presenti nel mondo), ma di creare un unico ecosistema, rimpiazzando anche ChromeOS, WearOS e l’Internet of Things (IoT). In questo modo, Google Fuchsia diverrebbe un sistema operativo più sicuro, con aggiornamenti relativi alla sicurezza più frequenti, interazioni vocali e sistema di intelligenza artificiale.

Google non ha comunque rilasciato una roadmap ufficiale per lo sviluppo e il rilascio di Google Fuchsia, quindi, questo OS del futuro è ancora da considerarsi come un progetto open source (sempre basato sul kernel Linux) che potrebbe anche non vedere mai la luce, nonostante Big G abbia già svelato la sua interfaccia lo scorso anno. L’unica certezza al momento è l’arrivo ormai prossimo di Android 9.0 P (il cui nome sarà forse Android 9.0 Pistachio), che porterà con sé qualche novità abbastanza interessante relativa al mondo mobile di Google. Stay tuned.

Foto: © Google.