YouTube Music lancia la sfida a Spotify

AntonelloCCM - 17 maggio 2018 - 11:20
YouTube Music lancia la sfida a Spotify
YouTube Music, servizio di musica in streaming come Spotify, sarà disponibile a partire dal prossimo 22 maggio.

(CCM) — Spotify e Apple Music stanno per incontrare un agguerritissimo competitors, che potrebbe mettere loro i bastoni tra le ruote. Si tratta di YouTube Music, il nuovo servizio di musica in streaming di YouTube, che sarà rilasciato in via ufficiale il 22 maggio negli Stati Uniti, Messico, Nuova Zelanda, Australia e Corea del Sud, per poi approdare in Europa (quindi anche in Italia) e negli altri paesi del mondo a partire dalle prossime settimane. Ad annunciare l’arrivo di YouTube Music è la stessa Google, attraverso un post sul blog ufficiale YouTube.


YouTube Music sarà gratis, ma soltanto se si sceglie l’opzione con la pubblicità (proprio come avviene su Spotify e sull’app principale YouTube). Naturalmente esiste anche la versione YouTube Music Premium, che consente di evitare qualsiasi annuncio pubblicitario ed ascoltare la musica in background mentre si utilizzano altre app, mentre lo schermo dello smartphone è spento e, inoltre permette di scaricare i brani per ascoltarli offline. Come già annunciato qualche tempo fa, YouTube Music (chiamato prima YouTube Remix) supplirà il servizio Google Play Music, quindi gli abbonati a questo servizio saranno reindirizzati proprio sulla nuova piattaforma di streaming musicale, non perdendo la musica già acquistata, le playlist personali e i download. La versione a pagamento di YouTube Music sarà disponibile al prezzo di 9,99 dollari al mese (in Italia probabilmente 9,99 euro al mese).

Esiste un’altra versione di YouTube Music Premium, che include però anche i video YouTube di natura non prettamente musicali, come anche i contenuti originali di YouTube Red (servizio non presente in Italia, ma soltanto negli Stati Uniti, Nuova Zelanda, Australia, Corea del Sud e Messico). In questo caso il prezzo aumenta a 11,99 dollari. L’azienda di Mountain View, con YouTube Music, sarà un degno avversario di Spotify e Apple Music, oppure questa nuova piattaforma di streaming musicale non riuscirà a contrastare il dominio dei competitors? La sfida è iniziata.

Foto: © iMaxim Kuzubow - 123RF.com