Windows 10 April Update è arrivato

AntonelloCCM - 30 aprile 2018 - 10:39
Windows 10 April Update è arrivato
Microsoft rilascia finalmente Windows 10 April Update con alcune nuove funzioni come le attese Timeline e Sets.

(CCM) — Alla fine è successo: Windows 10 April Update, conosciuto in precedenza come Windows 10 Spring Creators Update, sarà rilasciato da Microsoft per tutti gli utenti. Il nuovo aggiornamento per PC e tablet Windows 10 era già atteso lo scorso 10 aprile ma, per alcuni problemi tecnici (non meglio specificati), è stato rimandato a data da destinarsi. Negli ultimi giorni però la stessa azienda di Redmond ha rilasciato un comunicato per annunciare l'arrivo di Windows 10 April Update proprio il 30 aprile.


Le novità che verranno introdotte con Windows 10 April Update sono ormai note. Le più attese sono sicuramente Timeline e Sets. Pensate inizialmente per l’ormai vecchio Windows 10 Fall Creators Update, queste due funzioni cambieranno il modo di utilizzare Windows 10. Timeline consentirà di recuperare dei file ormai chiusi da tempo, per lavorare su sessioni passate. Sets invece permetterà di riunire dei file (anche diversi tra loro) in una sola finestra.

Le altre novità, come si può notare sul blog ufficiale Windows in arrivo su Windows 10 April Update sono Focus Assist, che silenzierà ogni tipo di notifica per rimanere concentrati sul file su cui si sta lavorando, l’upgrade di Dictation, che consentirà di prendere appunti con più accuratezza grazie alla voce dell’utente, e l’upgrade di Microsoft Edge che, tra l’altro, introdurrà i nuovi Grammar Tools, per aiutare gli utenti con la grammatica e la lettura e una funzione che consentirà di disattivare (o riattivare) l’audio in una specifica scheda del browser.

Il download di Windows 10 April Update 2018 sarà probabilmente disponibile a partire dal tardo pomeriggio di oggi ma, come accade di solito, non tutti potranno scaricarlo sin da subito. Questo nuovo aggiornamento potrebbe infatti essere rilasciato nel corso dei prossimi giorni per evitare altri problemi tecnici. Stay tuned.

Foto: © iStock.