Xiaomi Mi 6X svelato in via ufficiale

AntonelloCCM - 26 aprile 2018 - 11:15
Xiaomi Mi 6X svelato in via ufficiale
Xiaomi ha presentato ufficialmente Xiaomi Mi 6X, che in Italia potrebbe arrivare con il nome di Xiaomi Mi A2.

(CCM) — Xiaomi Mi 6X è finalmente realtà. Nella giornata di ieri, infatti, l’azienda cinese ha presentato il suo nuovo medio-gamma durante un evento ad hoc in Cina, da molti considerato come il successore di Xiaomi Mi A1. Proprio per questo motivo, la versione europea (e quindi anche italiana) di Xiaomi Mi 6X, potrebbe essere rilasciata con il nome di Xiaomi Mi A2. Uno dei punti forti di Xiaomi Mi 6X, come già pubblicato qualche giorno fa su Weibo, il più grande social network cinese, è il processore Qualcomm Snapdragon 660 AIE, basato sull’intelligenza artificiale. Questo è un fattore nuovo rispetto agli attuali smartphone di fascia media in commercio, i quali sono solitamente dotati del "semplice" processore Snapdragon 630.


Come già anticipato dai più recenti rumors, Xiaomi Mi 6X è dotato di display da 5,99 pollici Full HD+, con aspect-ratio 18:9, RAM da 4/6 GB, memoria interna da 64/128 GB, doppia fotocamera principale da 12 + 20 megapixel con sistema di intelligenza artificiale (AI) che consente non solo l’effetto Bokeh, ma anche di riconoscere i soggetti e inquadrati e le scene, fotocamera frontale da 20 megapixel con Face ID e flash LED, batteria da 3010 mAh e sistema operativo Android 8.1 Oreo con interfaccia MIUI 8.1. Di contro, Xiaomi Mi 6X non sarà dotato di connettore jack audio da 3,5 mm per le cuffie, ma bisognerà utilizzare un adattatore per la porta USB di tipo C, come su i più recenti iPhone.

Xiaomi Mi 6X (probabile Xiaomi Mi A2 in Italia) sarà disponibile a partire dal 27 aprile in Cina nei colori Pink, Red, Black, White e Gold al prezzo di 1599 yuan (poco più di 200 euro) per il modello da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, 1799 yuan (circa 230 euro) per la versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage e 1999 yuan (ovvero 260 euro) per la versione da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Naturalmente i prezzi in Europa potrebbero essere maggiorati rispetto alla versione asiatica, e potrebbero raggiungere anche i 300-350 euro. Stay tuned.

Foto: © Xiaomi.