Samsung Galaxy Note 9 svelate specifiche

Antonello Ciccarello - 16 aprile 2018 - 10:57
Samsung Galaxy Note 9 svelate specifiche
Mostrate sul web le specifiche tecniche del prossimo phablet Samsung Galaxy Note 9, dal nome in codice "Crown".

(CCM) — Samsung Galaxy S9, il recente flagship presentato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, sembra ormai essere un lontano ricordo. Gli occhi adesso sono puntati verso il futuro, in particolare verso Samsung Galaxy Note 9, prossimo phablet top di gamma di casa Samsung, il cui probabile arrivo dovrebbe essere previsto entro la fine dell’estate. Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe essere un dispositivo rivoluzionario e ciò lo si nota anche dal nome in codice di questo phablet, ovvero "Crown", confermato anche dall’affidabile leaker Evan Blass (@evleaks) su Twitter. Il nome Crown ("corona" in italiano) la dice lunga su ciò che l’azienda sudcoreana ha in mente per il suo prossimo device, considerando anche le probabili specifiche tecniche svelate nei giorni scorsi.


Samsung Galaxy Note 9 (modello SM-N9960U) dovrebbe essere dotato di Infinity Display Super AMOLED da 6,4 pollici QuadHD+, con aspect ratio 18:5:9 (non è chiaro se avrà il notch come iPhone X o Huawei P20), processore Snapdragon 845 e Exynos 9810, RAM da 6 GB, memoria interna da 128 GB (espandibile), doppia fotocamera posteriore da 12 + 12 megapixel, con registrazione video in Super Slow Motion, fotocamera frontale da 8 megapixel, certificazione IP68 per resistenza all’acqua e alla polvere, la tradizionale Samsung S Pen (come già visto su Samsung Galaxy Note 8) e sistema operativo Android 8.1 Oreo (oppure Android 9.0 P). Le due più importanti novità di Samsung Galaxy Note 9 dovrebbero però essere l’implementazione del sensore di impronte digitali sotto il display e la nuova batteria da 4000 mAh.

Naturalmente Samsung non ha confermato nessuna di queste specifiche tecniche, quindi tutto va preso con le dovute precauzioni. Per scoprire di più sul prossimo Samsung Galaxy Note 9 bisognerà attendere ancora qualche mese. Stay tuned.

Foto: © StockStudio - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti