ASUS ZenFone 5 Lite arriva in Italia

Antonello Ciccarello - 23 marzo 2018 - 11:04
ASUS ZenFone 5 Lite arriva in Italia
ASUS ZenFone 5 Lite, medio-gamma ASUS presentato al MWC 2018, sarà disponibile in Italia a partire dal 29 marzo.

(CCM) — ASUS annuncia una grande novità per il mercato italiano. ASUS ZenFone 5 Lite, dopo essere stato presentato durante il Mobile World Congress 2018 di Barcellona (MWC 2018) dello scorso febbraio, arriva finalmente anche in Italia. Il fratello minore del top di gamma ASUS ZenFone 5 (uno dei primi smartphone ad aver preso spunto da iPhone X per il notch sul display) sarà infatti disponibile nel nostro paese a partire dal prossimo 29 marzo, sia nei negozi ASUS Gold Store, sia sul sito ASUS eShop. A differenza del top di gamma, ASUS ZenFone 5 Lite è dotato di un design più "tradizionale", anche se presenta qualche caratteristica piuttosto interessante.


ASUS ZenFone 5 Lite è infatti dotato scocca in alluminio con vetro 2.5D (sia frontale che posteriore), display IPS Full View da 6 pollici con risoluzione Full HD+ e aspect ratio 18:9, processore Snapdragon 630 e RAM da 3 GB (associata alla memoria interna da 32 GB) o 4 GB (con storage interno da 64 GB). Il vero punto di forza di ASUS ZenFone 5 Lite è il comparto fotografico. Questo medio-gamma è infatti dotato di 4 fotocamere: doppia fotocamera posteriore da 20 megapixel con apertura focale f/2.0 (la seconda è grandangolare) e doppia fotocamera frontale da 16 megapixel con apertura focale f/2.2 (con secondo obiettivo grandangolare).

Tra le altre specifiche tecniche, ASUS ZenFone 5 Lite è dotato di slot per microSD, connettività WiFi 802.11n, 4G LTE, Bluetooth 4.1, GPS, tecnologia NFC, riconoscimento facciale, porta micro USB, jack audio da 3,5 mm per le cuffie, batteria da 3000 mAh con sistema di ricarica rapida e sistema operativo Android 8.0 Oreo con interfaccia ZenUI 5.0. ASUS ZenFone 5 Lite sarà disponibile in Italia nelle colorazioni Midnight Black e Moonlight White (non è chiaro se arriverà anche la versione Rouge red) al prezzo di 299 euro. Sarà apprezzato dagli utenti o sarà un flop? Solo il tempo potrà dirlo.

Foto: © Anton Watman - Shutterstock.com