Samsung brevetto per display estendibile

Antonello Ciccarello - 21 marzo 2018 - 11:02
Samsung brevetto per display estendibile
Samsung avrebbe depositato un brevetto per un device con display estendibile, che si trasformerebbe in tablet.

(CCM) — Grandi novità in casa Samsung. Non si tratta in questo caso di nuove funzionalità dell’appena arrivato Samsung Galaxy S9, né dell’arrivo di Samsung Galaxy Note 9 (Samsung ha da pochissimo registrato il nuovo marchio), ma di un nuovo brevetto per un device con display estendibile, ovvero un probabile smartphone che si trasforma in tablet. Questo nuovo brevetto è stato scovato sul database dell’USPTO (United States Patent Trademark Office), ovvero l’ufficio brevetti statunitense e poi riportato da alcuni siti web, come Patently Mobile.


Secondo quanto si può notare dalle immagini associate al brevetto del display estendibile, l’idea di Samsung è quella di realizzare un dispositivo che permettere di espandere lo schermo, semplicemente tirando sul lato destro e sinistro. In questo modo il device sarebbe dotato di tre pannelli che si uniscono quando questi vengono allargati, passando da modalità smartphone a modalità tablet. Non è ancora chiaro se sarà possibile "aprire" soltanto un pannello laterale o se si apriranno entrambi in automatico, ma l’idea di un display estendibile potrebbe essere molto apprezzata dagli utenti.

Naturalmente si tratta ancora di un brevetto e, come accade spesso in questi casi, potrebbe rimanere tale. Se Samsung dovesse davvero realizzare un dispositivo con display estendibile, questo comporterà l’addio al progetto di Samsung Galaxy X, ovvero il tanto atteso smartphone con display pieghevole (il cui brevetto è stato già depositato dall'azienda coreana)? Tutto ciò rimane ancora un’incognita. Per saperne di più bisognerà attendere i prossimi mesi (se non addirittura i prossimi anni). Stay tuned.

Foto: © TK Kurikawa - Shutterstock.com