Huawei P20 lancio il 27 marzo a Parigi

Antonello Ciccarello - 3 febbraio 2018 - 09:41
Huawei P20 lancio il 27 marzo a Parigi

Huawei P20 (Huawei P11) non sarà presente al Mobile World Congress 2018, ma sarà lanciato il 27 marzo a Parigi.

(CCM) — Il Mobile World Congress 2018 di Barcellona (MWC 2018) è ormai alle porte ma, allo stesso modo di Samsung e il Samsung Galaxy S8 l’anno precedente, non tutti i grandi brand parteciperanno alla fiera di tecnologia catalana. La grande assente di questa nuova edizione sarà Huawei, la quale ha deciso di slittare di un mese l’arrivo del suo nuovo top di gamma Huawei P20 (chiamato da alcuni ancora Huawei P11). Il flagship dell’azienda cinese dovrebbe infatti essere presentato durante un evento ad hoc il prossimo 27 marzo a Parigi.


A confermare l’evento è stata la stessa Huawei tramite degli inviti stampa relativi alla presentazione di nuovi dispositivi di punta del marchio cinese. Non è stato in alcun modo menzionato il nome di Huawei P20 (o Huawei P11), ma è chiaro che il grande ospite della giornata sarà proprio il top di gamma successore di Huawei P10. Per quanto riguarda il nome, a confermare la decisione di Huawei di passare direttamente a Huawei P20 è stato il leaker (affidabile) Roland Quandt, il quale ha specificato che Huawei ha intenzione di lanciare tre diversi modelli, ovvero Huawei P20 (nome in codice Emily), Huawei P20 Plus (nome in codice Charlotte), entrambi disponibili nei colori Ceramic Black e Twilight, e Huawei P20 Lite (nome in codice Anne), nei colori Midnight Black, Klein Blue e Sakura Pink.

Per quanto riguarda invece le specifiche tecniche, secondo le ultime indiscrezioni del web, Huawei P20 sarà dotato di display con aspect ratio 18:9, processore HiSilicon Kirin 970, tre fotocamere posteriori con lenti Leica da 40 megapixel, fotocamera frontale da 24 megapixel e sistema operativo Android 8.0 Oreo. Naturalmente l’azienda cinese non ha ancora confermato nulla in proposito, quindi per saperne di più bisognerà attendere l’evento Huawei di Parigi del prossimo 27 marzo. Stay tuned.

Foto: © Faiz Zaki - Shutterstock.com