WhatsApp fine supporto Windows Phone 8

AntonelloCCM - 27 dicembre 2017 - 10:22
WhatsApp fine supporto Windows Phone 8
WhatsApp, dal 31 dicembre 2017, non supporterà più alcuni smartphone, come Windows Phone 8 e BlackBerry 10.

(CCM) — WhatsApp, con l’arrivo del 2018, dirà addio ad alcuni dispositivi considerati obsoleti, come i vecchi Windows Phone 8 e dispositivi BlackBerry con sistema operativo BlackBerry OS e BlackBerry 10. La notizia era già cominciata a circolare la scorsa estate, ma adesso l’ufficialità arriva attraverso un post sul blog WhatsApp. Per quanto riguarda gli smartphone Microsoft, il cui sistema operativo Windows 10 Mobile è stato dichiarato ufficialmente fallito, WhatsApp continuerà comunque ad inviare nuovi aggiornamenti, almeno per qualche anno.


La società che dal 2014 fa capo al gruppo Facebook, avrebbe dovuto terminare già da mesi il supporto all’app su questi smartphone, ma dopo qualche rinvio era stata decisa il 31 dicembre come data ultima. Alcuni smartphone precedenti, come ad esempio quelli con sistema operativo Windows Phone 7, Android 2.1 e 2.2 Froyo, Apple iOS 6 (iPhone 3GS) e Nokia Symbian S60, hanno invece dovuto dire addio a WhatsApp già dal 30 giugno scorso.

Altri dispositivi, come invece Nokia S40 e quelli con sistema operativo Android 2.3.7 potranno continuare ad utilizzare WhatsApp (rispettivamente) fino al 31 dicembre 2018 e 1 febbraio 2020. Nonostante l’app potrebbe continuare a funzionare su questi dispositivi, la fine del supporto segna anche la fine degli aggiornamenti e, quindi, meno sicurezza per l’utente. Se si desidera continuare ad utilizzare WhatsApp al meglio, il consiglio è quello di abbandonare Windows Phone 8, BlackBerry OS e BlackBerry 10 e acquistare uno smartphone più recente. Stay tuned.

Foto: © Twin Design - Shutterstock.com