Samsung Galaxy X svelato brevetto?

Antonello Ciccarello - 21 dicembre 2017 - 10:40
Samsung Galaxy X svelato brevetto?
Samsung Galaxy X potrebbe non essere un device con display flessibile, ma con due schermi collegati da cerniera.

(CCM) — Samsung Galaxy X è uno dei dispositivi più attesi per il 2018. Se ne parla già da un paio d’anni, ma l’azienda sudcoreana non ha mai concretizzato le aspettative dei propri fan. Dopo i vari rumors riguardanti uno smartphone Samsung con display flessibile, nelle scorse ore è apparso sul web un brevetto Samsung, consegnato alla World Intellectual Property Organization ad aprile 2017, che mostrerebbe un dispositivo non con schermo flessibile, ma bensì con due display con "apertura a libro", collegati da cerniera.


Come è possibile notare sul documento del WIPO, pubblicato poi da Let’s Go Digital, il brevetto Samsung (di quello che potrebbe essere il nuovo Samsung Galaxy X) mostra un dispositivo richiudibile, con due display separati che, all’occorrenza, possono essere uniti e divenire un unico grande schermo, come quello di un tablet.

Questi due schermi però, quando il device è "chiuso", sono rivolti verso l’interno e non verso l’esterno. Tra le altre novità, il probabile Samsung Galaxy X dovrebbe funzionare come una sorta di Nintendo 3DS, per quanto riguarda i giochi. Uno dei due display, durante la sessione di gioco, verrà utilizzato come un controller touch, in modo da non prendere spazio sul display dove si gioca (come accade adesso con gli attuali smartphone).

Sul nuovo smartphone Samsung pieghevole sarà inoltre possibile utilizzare gli schermi singolarmente, per aprire due app nello stesso momento, allo stesso modo di ZTE Axon M, smartphone già prodotto da ZTE, molto simile al progetto Samsung, anche se, in questo caso, gli schermi sono separati da un piccolo bordo, mentre nel device della casa sudcoreana, questo non dovrebbe accadere.

Oltre a ZTE Axon M, lo smartphone visto in questo brevetto Samsung assomiglia anche ad un altro dispositivo brevettato da Microsoft (forse il Surface Phone), che presenta le stesse caratteristiche. Nel caso di Samsung si tratterà veramente di Samsung Galaxy X o no? Non è ancora chiaro. Questi nuovi smartphone con "apertura a libro" saranno il futuro del mondo mobile? Al momento si tratta soltanto di progetti, ma tutto è ancora possibile. Stay tuned.

Foto: © StockStudio - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti