Gear VR apre il 2015 con nuovi contenuti in un nuovo store

Gear VR apre il 2015 con nuovi contenuti in un nuovo store
Il 2015 inizia nel segno della realtà virtuale e la prima azienda a far parlare di se è Samsung che con il suo Gear VR offre nuovi contenuti agli utenti.

Il servizio si chiama Milk VR ed é uno spazio, ovviamente virtuale, nel quale gli utenti possono acquistare musica, giochi e video, scaricabili direttamente o in streaming tramite l'apposita applicazione Milk VR. Per il momento il servizio è lanciato in fase di test e i contenuti presenti sono scaricabili gratuitamente anche perché, quelli al momento disponibili, sono di lunghezza contenuta tra il minuto e i 10 minuti e con una risoluzione di 4K x 2K.

L'obiettivo di Samsung è quello di portare gli utenti a passare molto più tempo con il Gear VR e per questo promette aggiornamenti frequenti dello store Milk Vr in modo che l'offerta sia sempre aggiornata e interessante. L'occasione offerta da Samsung è allettante e, nonostante i possessori di un visore Gear non siano ancora tantissimi, siamo sicuri che la possibilità di scaricare contenuti gratis convincerà anche chi finora non si è deciso riguardo l'acquisto.

Acquisto che, come sappiamo, è vincolato al possesso di un Samsung Galaxy Note 4 che permette il funzionamento del Gear VR, disponibile al prezzo di 199 dollari. Al momento l'applicazione Milk VR è disponibile solo negli Stati Uniti e non è stata comunicata alcuna data per il suo arrivo in Italia.

Foto: © Samsung.