Apple si adegua alla normativa UE per gli acquisti online

Apple si adegua alla normativa UE per gli acquisti online
Finalmente anche Apple si adegua alle norme dell'Unione Europea in merito agli acquisti on-line: da oggi sarà possibile effettuare il reso dei prodotti entro 14 giorni.

Questa novità era attesa da parecchio tempo e non erano mancate in passato le polemiche da parte degli utenti europei, stanchi di non poter usufruire del diritto di recesso e restituzione come normalmente avviene per tutti gli altri acquisti online. Da oggi le cose cambiano e qualunque sia il prodotto Apple che decidiamo di acquistare (libro, musica o device), abbiamo diritto a restituirlo e ad essere rimborsati entro 14 giorni.

Così, sia che l'acquisto sia fatto su iTunes, sia che avvenga su App Store, iBooks e Mac App Store, possiamo rispedirlo al mittente in caso non ci sentissimo soddisfatti. Come si legge in una nota apparsa sui siti europei di Cupertino: "Se scegli di annullare l'ordine, è possibile farlo entro 14 giorni da quando hai ottenuto la ricevuta senza specificarne il motivo, tranne per i regali su iTunes per cui non si può essere rimborsati una volta che hai utilizzato il codice".

Unici esclusi da questa nuova normativa sono tutti i prodotti acquistati con le carte regalo e i prodotti venduti in America e Canada, dove la legge sugli acquisti online è diversa dalla Eu Consumer Right Directive che prevede, si legge: "il diritto di restituire la merce comprata a distanza, sia via internet, via posta o telefono".

Foto: © Apple.