Microsoft lancia Band, il braccialetto della salute

Microsoft lancia Band, il braccialetto della salute
Poteva mancare Microsoft nella schiera dei device indossabili? Assolutamente no, ed ecco comparirne non uno, ma ben due.

Si chiama Microsoft Band, è un braccialetto di forma abbastanza comune, cioè praticamente simile a tutti gli altri prodotti già in commercio, e funziona in parallelo con Microsoft Health, una piattaforma basata su cloud che raccoglie tutte le informazioni ricevute dai dispositivi con la quale è compatibile. In Health potremo registrare i nostri dati corporei, temperatura, frequenza cardiaca, calorie consumate, numero di passi fatti al giorni e attività fisica.

Un apposito software, Microsoft Intelligence Engine, analizzerà tutti i dati e a seconda dei risultati ottenuti fornirà una serie di consigli utili per migliorare la forma fisica e la qualità della vita, da come gestire i ritmi di sonno e veglia a quali allenamenti fare e quali abitudini inserire nella routine quotidiana.

I dati verranno monitorati, raccolti e comunicati grazie a Microsoft Band, il device indossabile realizzato da Redmond e disponibile da oggi al prezzo di 199 dollari sul Microsoft Store. Band può essere indossato tutto il giorno e anche la notte, ha ben 10 sensori che registrano i dati del nostro corpo, compresa la qualità del sonno. A differenza dei prodotti concorrenti, come Jawbone, Microsoft Band ha anche alcune funzionalità degli smartwatch, come le notifiche di chiamate e messaggi, oltre che l'accesso all'assistente vocale.

Photo: © Microsoftstore.com