Android ha festeggiato ieri i suoi cinque anni

Android ha festeggiato ieri i suoi cinque anni
Il robottino verde famoso in tutto il mondo e antagonista di ogni versione di iOS, ha compiuto ieri cinque anni e è obbligo festeggiare tutta la strada fatta dal piccolo Android.

Cinque anni caratterizzati da una continua crescita, sia in termini di tecnologia che in termini economici e di quote di mercato; cinque anni di successi, raggiunti grazie a team eccezionali che hanno lavorato intensamente e grazie al supporto di aziende come Samsung, HTC, Sony, LG e Motorola, che hanno scelto Android per i loro prodotti, offerti in gamme ampie ed eterogenee, in grado di rispondere alle esigenze degli utenti, sia per prezzo che per funzionalità. Android continua a crescere ed il prossimo step sarà la nuova versione 4.4 KitKat, nata dalla partnership con Nestlè e in uscita il prossimo ottobre.

Per festeggiare i cinque anni del robottino che, non dimentichiamolo, vanta un miliardo di attivazioni in tutto il mondo, gli stessi creatori si sono lasciati andare a ricordi emozionanti di quei giorni del 2008. Des Smith su Google+ racconta come il team di T-Mobile e Google abbia lavorato per mesi nell'edificio 44 di Mountain View: "Abbiamo testato nove versioni differenti della nuova homescreen per Android, senza essere certi di aver trovato quella definitiva. Ricordo i venerdì per essere stati i "Donut Day" al bar e le pause pranzo passate in compagnia di alcuni sviluppatori Android con vecchi videogiochi. La squadra era felice del lavoro svolto e non vedeva l'ora di mostrarlo al mondo". Non ci resta che festeggiare con loro: buon compleanno Android!

Immagine sito Nestlè