Apple cambia vicepresidente : è l'amministratore delegato di Yves Saint Laurent

Apple cambia vicepresidente : è l'amministratore delegato di Yves Saint Laurent
Che l'iPhone fosse uno status symbol era ormai chiaro da tempo. Ma che Apple decidesse di mettere ai vertici della società un professionista della moda non era altrettanto evidente. Lui è il belga Paul Deneve, ex ad della maison di alta moda Yves Saint Laurent, e per la casa di Cupertino si occuperà di "progetti speciali".

In realtà il numero 2 di Apple (secondo solo al presidente Tim Cook), aveva già fatto parte dell'organigramma dell'azienda americana durante l'era di Steve Jobs, dal 1990 al 1997. Il suo posto all'epoca era direttore del marketing nella divisione europea. In seguito Deneve ha lavorato per varie case di moda, da Lanvin a Nina Ricci, fino a Yves Saint Laurent.
A fare lo scoop con la notizia dell'arrivo di Paul Deneve è stato ancora una volta il sito Bloomberg, che ricorda come il nuovo vicepresidente di Apple non sia il solo professionista legato al mondo della moda e assunto dall'azienda informatica. Lo stesso Tim Cook figura tra i direttori di Nike.

Per il momento non è dato sapere quali siano i progetti speciali dei quali è incaricato Deneve. Secondo gli analisti riguarderebbero tutti i prodotti "da indossare", primo tra tutti l'iWatch, orologio da polso che suscita da tempo la curiosità di fan (e non solo) di casa Apple.

Immagine: Wikipedia