Facebook lancia Reader, il giornale social

Facebook lancia Reader, il giornale social
Gli utenti che resteranno orfani di Google Reader, a breve avranno a disposizione un nuovo lettore RSS: si chiama anche lui Reader ed è il nuovo servizio di Facebook.

Nessuna comunicazione ufficiale è ancora stata rilasciata dal colosso di Zuckerberg, ma la conferma arriva dal Wall Street Journal: Reader è al momento ancora in lavorazione, i tecnici lo stanno mettendo a punto da almeno un anno. L'obiettivo dell'azienda è quello di attrarre tutti quegli utenti fino ad ora iscritti a Google Reader, il servizio che tramite i feed RSS permette di ricevere gli aggiornamenti di tutti i siti di interesse senza doverli controllare uno ad uno durante il giorno. Un servizio molto utile e particolarmente amato da tutti quelli che si informano prevalentemente sul web e praticano un'intensa lettura di blog e siti.

Reader sarà un vero e proprio giornale, costruito su misura dei gusti e delle preferenze dell'utente. La grafica si ispirerà a quella utilizzata da servizi simili, come Flipboard e Pulse, due applicazioni tramite le quali, impostando gli argomenti di maggiore interesse, ci si può costruire un giornale personalizzato. Reader è soltanto l'ultima delle novità introdotte da Facebook: nei giorni scorsi sono stati finalmente attivati gli #hashtag, fino ad ora caratteristica esclusiva di Twitter e Instagram. Una piccola rivoluzione che si integra alla perfezione con le funzionalità di Reader e con l'aggregazione di contenuti. Un'aggregazione che diventa completa con l'introduzione, avvenuta pochi giorni fa, dei video su Instagram, il social fotografico più amato al mondo. La comunicazione sta cambiando radicalmente, cambierà anche il modo di fare giornalismo?

Immagine sito Pulse