Facebook pronto ad inserire gli hashtag sule sue pagine

Facebook pronto ad inserire gli hashtag sule sue pagine
Facebook cerca di restare al passo con i tempi inserendo una nuova funzione, gli hashtag.

Proprio come per Twitter questa nuova introduzione, ancora in stato d'ideazione, servirà agli utenti per poter classificare le notizie e le conversazioni postate sul social più famoso ed utilizzato nel mondo in base agli argomenti. Una nuova trovata che servirà soprattutto all'azienda americana per far stare più a lungo i suoi utenti sul social e poter capitalizzare al massimo le pagine pubblicitarie.

D'altra parte i dati economici sono chiari e grazie a questo ingegnoso sistema l'azienda concorrente ha incassato mezzo miliardo di dollari. Introiti allettanti soprattutto se si pensa che le grandi aziende e multinazionali ormai basano le loro comunicazioni e promozioni d'eventi proprio su questo sistema, vedesi il Super Bowl. Questo tipo di approccio, tramite hashtag, è stato già sperimentato con successo sull'altro social acquistato recentemente dall'azienda di Zuckerberg, Instagram, e permette di cercare le foto in base ad un preciso argomento. Un servizio che potrebbe anche essere interessante per gli iscritti al social network per riuscire a districarsi al meglio nella miriadi di notizie e status postati ogni giorno su Facebook e restare aggiornati su gli argomenti che interessano maggiormente. Vedremo come reagirà l'azienda di San Francisco e se agirà legalmente per difendere il proprio brevetto.

Immagine Facebook-Twitter