PS4, più potente di un PC

GiovannaLabati - 11 marzo 2013 - 12:48
PS4, più potente di un PC
Il mondo del gaming non sarà più lo stesso dopo PS4.

Si parla da tempo della nuova console Sony, i rumors si rincorrono, ma ormai non ci sono più dubbi: è destinata ad un grande successo e a cambiare radicalmente il modo di vivere l'esperienza di gioco. Ad affermarlo non sono soltanto gli utenti ma anche l'azienda stessa e gli addetti del settore. L'entusiasmo sembra aver contagiato innanzitutto Linus Blomberg, CTO e fondatore di Avalanche Studios, il quale si dichiara contento della scelta di Sony di dotare la nuova console di una memoria RAM da 8 Giga, caratteristica che la porterà ad essere competitiva anche in mercati differenti da quello delle console. Inoltre, sottolinea Blomberg, una memoria così capiente renderà "PS4 più potente di molti PC che verranno".

Commenti positivi dunque, che non si limitano alla potenza della RAM, ma analizzano anche quanto, in un mercato come quello del gaming, sia importante l'arrivo di prodotti nuovi.
"È sempre molto bello avere un nuovo ciclo di console per due ragioni - precisa Bloomberg - le console hanno bisogno di una spinta per superare la potenza dei PC attuali, e per contrastare il sempre più diffuso mobile gaming". PS4 sarà una macchina nuova, caratterizzata da elevata connettività e un'ampia socialità. Avrà un ottimo store online da cui scaricare giochi e applicazioni e dove confrontarsi con gli altri giocatori. Blomberg si mostra entusiasta anche delle alte performance in termini di demanding high-end gaming: "Per Avalanche Studios è come un gioco open-world dal punto di vista dello sviluppo e ciò dà nuove opportunità".

Immagine: sito it.playstation.com