HTC, a confronto One e One X

GiovannaLabati - 4 marzo 2013 - 12:39
HTC, a confronto One e One X
La rete non perde tempo: i due modelli di alta gamma di HTC sono stati messi a confronto.

Nessuna stroncatura, per ora, per il nuovo HTC One, presentato al Mobile World Congress di Barcellona solo la scorsa settimana e già messo a confronto con il suo predecessore, il modello One X. Da una prima analisi, pare che le differenze principali tra i due terminali siamo prettamente di carattere estetico: HTC One si presenta con un design più lineare ed elegante, a partire dalla scelta di utilizzare soltanto l'alluminio e non la plastica. La scelta di cambiare in maniera così radicale il design precedentemente adottato, ben si coniuga con quanto dichiarato nei giorni scorsi dai dirigenti HTC: One sarà il modello di punta dell'azienda, l'unico lanciato e distribuito nel 2013, quello su cui si concentreranno le sue forze.

Vediamo nel dettaglio le principali differenze estetiche tra i due terminali:
su HTC One il tasto di accensione è nella parte superiore del telefono e ha integrato un trasmettitore IR che permette il controllo a distanza di altri apparecchi elettronici, come ad esempio il televisore. Nel modello One è stato eliminato il pulsante multifunzione, sostituito dal logo dell'azienda, che si trova ora nella parte frontale, in basso al centro. Il display da 4.7? non altera la compattezza dei terminali, mentre il peso risulta decisamente variato: la scelta di adottare l'alluminio come unico materiale, rende il telefono più pesante. HTC One X pesa 130 grammi, mentre HTC One ne pesa 143. Anche lo spessore è aumentato: One è 9,3 mm, One X 8,9. Pochi millimetri che però non sfuggono all'occhio critico e attento degli utenti, alcuni dei quali, chiamati ad esprimere la propria opinione, continuano a preferire One X.


Immagine: sito HTC