Twitter, Facebook e Apple sotto attacco hacker

Twitter, Facebook e Apple sotto attacco hacker
Gli hacker arrivano ovunque, lo sanno bene Twitter, Facebook e Apple da giorni sotto un violento attacco.

L'offensiva questa volta arriva dalla Cina ad opera di un gruppo di hacker esperti, che hanno saputo individuare e sfruttare una falla di Java per introdurre un malware appositamente studiato per intaccare, in quest'ultimo caso, i sistemi di Apple. A dare comunicazione dell'attacco è la stessa azienda, la quale ha rassicurato gli utenti sul fatto che nessun dato sensibile è stato esportato che il malware ha colpito soltanto un ridotto numero di computer anche perché, come tutti sappiamo, il browser Java non è installato alla base ma deve essere scaricato dall'utente. Da Cupertino assicurano che sarà rilasciato a breve un aggiornamento che permetterà di verificare se il computer è stato attaccato e di sistemare il danno.

Nei giorni scorsi lo stesso attacco è stato subito dai due social network più utilizzati, Twitter e Facebook: nel caso di Twitter si conta che gli utenti colpiti siano circa 250.000. Immediatamente il social network ha bloccato gli account ed ha invitato gli utenti, tramite una mail specifica, a modificare i dati di accesso, rendendo così gli account di nuovo sicuri. Una volta compromesso, il profilo Twitter veniva trasformato in veicolo di spam. Una serie di attacchi gravi che, principalmente negli Stati Uniti, sta diventando un problema di sicurezza nazionale.

Immagine lhl