Come forzare l'aggiornamento di Windows 10

Fai una domanda
Ebbene si, Windows 10 è finalmente arrivato! Purtroppo alcuni utenti non sono ancora stato abilitati da Microsoft per procedere al suo download ma, nell'attesa, però, è possibile tentare di forzare l'aggiornamento a Windows 10. In questa guida vedremo come.

Prerequisiti per forzare l'aggiornamento Windows 10

Per procedere all'aggiornamento forzato di Windows 10 bisogna essere in possesso di un PC con sistema operativo 7, 8 o 8.1 completamente aggiornato e che non sia una versione Corporate (è il caso di Windows Enterprise).

Aggiornamento forzato a Windows 10

Una volta assicurati i prerequisiti sopra descritti, entrare in
C:\Windows\System\SoftwareDistribution\Download
(sarà necessario cambiare la partizione C: a seconda dell'unità disco che ospiti il sistema operativo). Cancellare tutto ciò che è presente nella cartella Download e cliccare sul tasto menu Start, poi Windows Update, (aprirlo senza cliccare Controlla aggiornamenti). Sarà possibile accendervi anche dal Pannello di controllo.


Aprire il prompt dei comandi come amministratore premendo su CTRL + X e poi cliccare su Prompt comandi (Admin). Qui, digitare il comando
wuauclt.exe /updatenow
, poi Invio. Controllare che si apra la finestra dell'aggiornamento dell'update di Windows 10 e avviarne l'installazione. Una volta completata la procedura, riavviare il PC, il quale dovrebbe aggiornarsi con Windows 10.

Foto: © Microsoft.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM