Usare Private Mode su Samsung Galaxy S5-S6

Il Private mode del Samsung Galaxy S5, consente di nascondere i contenuti personali sul proprio dispositivo mobile. La stessa funzione è disponibile anche sul nuovo Samsung Galaxy S6/S6 Edge ed è disponibile sulle app Galleria, Video, Musica, Voice Recorder e I miei File. In questa guida vedremo come abilitare la funzionalità Private Mode, per proteggere i propri file.

Per procedere all'attivazione della modalità Private, bisogna entrare nelle Impostazioni del telefono, poi Personale e infine Private Mode:


Da qui spostare il cursore corrispondente alla funzionalità su ON:


Dalla finestra visualizzata, selezionare il metodo con il quale su desidera assicurare l'accesso, ovvero Sequenze, Pin, impronte digitali, Password:



L'immagine sotto indica l'icona visualizzata nella barra del dispositivo che indica l'attivazione della Private Mode:


Una volta che la funzione è stata abilitata, sarà possibile scegliere quali oggetti nascondere. Basterà entrare nell'app e selezionare i file che si desiderano nascondere, scegliendo dal Menu (i tre puntini verticali, in alto a destra) l'opzione Sposta in Privato:


In questo modo gli oggetti saranno visibili solamente quando la Private Mode è stata disabilitata.

Foto: © Samsung.
L'articolo originale è stato scritto da deri58. Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 26 aprile 2018 alle 15:24 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Usare Private Mode su Samsung Galaxy S5-S6» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Riprodurre solo audio del video su Samsung Galaxy S6
Abilitare la Modalità facile su Samsung Galaxy S6 Edge