Come ripristinare la schermata Start di Windows 8.1 al suo layout predefinito

Ripristinare la schermata Start di Windows 8.1 al suo layout predefinito è possibile eliminando due file.


Eliminare i file su Windows 8

Eliminare file utilizzando il Prompt dei comandi

Avviare il Prompt dei comandi come amministratore e digitare i seguenti comandi:


del %LocalAppData%\Microsoft\Windows\appsFolder.itemdata-ms.bak

del %LocalAppData%\Microsoft\Windows\appsFolder.itemdata-ms

Eliminare i file manualmente su Windows 8.1

Per prima cosa è necessario abilitare la visualizzazione dei file nascosti. Digitare Windows + R per avviare la finestra Esegui nella quale digitare il comando %LocalAppData%\Microsoft\Windows\ e eliminare i seguenti file:

appsFolder.itemdata-ms

appsFolder.itemdata-ms.bak

Riavviare Windows Explorer su WIndows 8.1

Dopo aver provveduto all'eliminazione di questi due file, è necessario riavviare Windows Explorer. Aprire il Task Manager, andare nella scheda Processi, fare clic destro su explorer.exe > Termina processo. Cliccare sul menu File > Nuova Operazione. Nel campo Apri, digitare Explorer > Invio.

Foto: © Microsoft.
L'articolo originale è stato scritto da jak58. Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 16 agosto 2017 alle 07:54 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come ripristinare la schermata Start di Windows 8.1 al suo layout predefinito» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Come cancellare automaticamente la cartella TEMP alla chiusura di Win 8.1
Come aprire un Prompt di Comandi con permessi amministratore