Gestire i punti di ripristino di Windows

Fai una domanda
Windows integra un sistema ben noto di ripristino del registro ad una data anteriore. Tuttavia, questo presenta alcuni punti deboli: non è possibile infatti eliminare un punto di ripristino specifico e non è nemmeno possibile sapere ciò che il punto di ripristino modificherà.

Con RestorWIN

RestorWIN è un software che utilizza i punti di ripristino creati da Windows (solo quelli), migliorandone la loro gestione. In aggiunta alle funzioni principali, RestorWIN permette di:


Creare un punto di ripristino;


Attuare il ripristino;

Cancellare un punto di ripristino in specifico;


Sapere ciò un punto di ripristino modificherà se verrà applicato;

Cambiare la longevità dei punti di ripristino ed altro ancora;

Disattivare il ripristino;

Configurare il sistema di ripristino.

Cliccare sul link per scaricare Restorwin (il software è in francese).

Gestire punti di ripristino Windows con CCleaner

Scaricare ed installare CCleaner, andare in Strumenti > Ripristino sistema. Selezionare il punto di ripristino che si desidera rimuovere e cliccare su Rimuovi.

Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM