0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Le migliori VPN del 2021

Vuoi proteggere la tua privacy quando navighi su internet? La migliore soluzione è quella di utilizzare una VPN (Virtual Private Network). È un sistema che permette di stabilire una connessione diretta tra computer (o device) distanti o tra il tuo dispositivo e internet, isolando gli scambi di dati dal resto della rete. Le VPN erano inizialmente utilizzate soltanto per connettere le reti aziendali, ma nel corso del tempo queste reti si sono evolute e oggi sono usate per proteggere i dati personali. Se vuoi sapere quali sono le migliori VPN del 2021 in circolazione, continua a leggere l’articolo.



Come funziona una VPN

Usare una VPN è molto semplice. Una volta collegato, il traffico dati passerà da un tunnel virtuale crittografato. Immagina che i tuoi dati siano come un treno che attraversa un tunnel e arriva a destinazione, restando sempre al sicuro da tutto ciò che lo circonda. Ecco come scegliere una VPN, e installarla su diversi device.

Quali sono le migliori VPN

La prima cosa da sapere sulle VPN, è che ne esistono diverse, con diversi scopi. Questo significa che a seconda dei tuoi obiettivi (velocità, modifica della tua posizione, ecc.) alcune VPN sono più adatte di altre. Qui troverai la nostra lista delle migliori VPN da poter installare sul tuo dispositivo.

ExpressVPN

Express VPN è attualmente la più popolare e apprezzata VPN sul mercato. La ragione principale è la sua velocità, ma anche la l’ottimo livello di crittografia. Per proteggere i tuoi dati, ExpressVPN utilizza protocolli come IKEv2, OpenVPN, L2TP/IPsec e ha anche usato la crittografia AES-256 (la stessa utilizzata dal governo degli Stati Uniti. Questa VPN ha 160 sedi in 94 paesi, il che è ottimo per il cambio di geolocalizzazione. Questo ti permetterà ad esempio di guardare il catalogo Netflix di un altro paese in piena libertà. ExpressVPN dispone anche di numerose app e ti consente di connettere fino a 5 device in contemporanea.



Prezzo: ExpressVPN propone tre tipi di abbonamento. Il primo (di un mese) ha un costo di 11,08 €, il secondo (abbonamento annuale), ha un costo promozionale di 7,12 € al mese, mentre il terzo (abbonamento di 6 mesi), ha un costo di 8,55 € al mese. Hai fino a 30 giorni per ottenere un rimborso e puoi utilizzare diversi metodi di pagamento, tra cui PayPal e i Bitcoin.

Surfshark

Surfshark VPN è facile da utilizzare e molto sicura e, proprio come la precedente, utilizza la crittografia AES-256. Considerata una delle migliori VPN, ha 100 sedi in 65 paesi ed è ottima per lo streaming. Surfshark ha meno app e opzioni di ExpressVPN, ma è indubbiamente sicura e con un’interfaccia user-friendly. Un altro vantaggio di questa VPN è che puoi connettere contemporaneamente un numero illimitato di device ed è comunque low cost.



Prezzo: Surfshark propone un piano mensile al prezzo di 10,66 €, il secondo (abbonamento biennale), ha un costo promozionale di 2,05 € al mese, mentre il terzo (abbonamento di 6 mesi), ha un costo promozionale di 5,34 € al mese. Hai fino a 30 giorni per ottenere un rimborso e puoi utilizzare diversi metodi di pagamento, tra cui PayPal, Google Pay, Amazon Pay e diverse Criptovalute.

CyberGhost VPN

CyberGhost VPN dispone di 6850 server in 89 paesi. Ha un’interfaccia molto user-friendly ed è ottima per i servizi di streaming e torrent per la sua forte capacità di sblocco del sito web. Un altro punto positivo è la trasparenza dell’azienda, con post e aggiornamenti regolati. CyberGhost VPN offre anche alcune ottime app. Tuttavia bisogna comunque ricordare che funziona meglio su PC rispetto ai dispositivi mobile (specialmente quando si accede a iPlayer).



Prezzo: CyberGhost VPN propone un piano mensile al prezzo di 11,99 €, il secondo (abbonamento annuale), ha un costo promozionale di 3,75 € al mese, mentre il terzo (abbonamento di 2 anni), ha un costo di 3,19 € al mese. Hai fino a 45 giorni per ottenere un rimborso e puoi utilizzare diversi metodi di pagamento, tra cui PayPal.

Private Internet Access (PIA)

Tra le migliori VPN in circolazione, Private Internet Access VPN (PIA) offre un grande numero di server (più di 26000) in 77 diversi paesi, a cui si deve aggiungere la crittografia WiFi e un buon protocollo di sicurezza, come WireGuard. Puoi usare PIA con un massimo di 10 dispositivi in contemporanea. Come le precedenti VPN, dispone di alcune interessanti app.



Prezzo: Private Internet Access VPN propone un piano mensile al prezzo di 9,29 €, il secondo (abbonamento annuale), ha un costo promozionale di 3,10 € al mese, mentre il terzo (abbonamento di 2 anni), ha un costo di 2,50 € al mese. Hai fino a 30 giorni per ottenere un rimborso e puoi utilizzare diversi metodi di pagamento, tra cui PayPal e Bitcoin.

Proton VPN

ProtonVPN, come CyberGhost VPN, anche Proton è ottima per lo streaming per via della capacità di sblocco del sito. Lo svantaggio è che questa opzione non è disponibile per tutti i piani di abbonamento. Un altro aspetto positivo di ProtonVPN è la sua sicurezza e affidabilità e le sue interessanti app. Tuttavia questa VPN non è tra le più veloci in circolazione. Dispone infatti di solo 60 server in 54 paesi.




Prezzo: Proton VPN propone quattro piani differenti:

  • Free: permette soltanto 1 connessione server in 3 paesi a media velocità.
  • Basic (al costo di 4 € al mese): propone 2 connessioni VPN, server in 54 paesi, alta velocità, supporto P2P BitTorrent e Adblocker.
  • Plus (al prezzo di 8 € al mese): prevede 6 connessioni VPN con server in 54 paesi, velocità massima, supporto P2P BitTorrent, Adblocker, VPN Secure Core e TOR su VPN.

  • Visionary (al prezzo di 24 € al mese): oltre alle funzionalità del piano precedente prevede anche 10 connessioni VPN e un account Visionary di ProtonMail.

Controversie su NordVPN

Se ti sei interessato alle VPN tra il 2019 e il 2020, avrai sicuramente sentito parlare di NordVPN, sistema consigliato da molti youtubers. Tuttavia, i problemi di sicurezza nel 2019 (dopo che un singolo server in Finlandia era stato hackerato nel 2018), hanno messo in discussione la sicurezza complessiva dei dati privati. La portavoce di NordVPN, Laura Tyrell, ha dichiarato che «il server hackerato non conteneva alcun registro delle attività degli utenti. Nessuna delle nostre applicazioni invia credenziali create dagli utenti per l'autenticazione, quindi non è stato possibile intercettare gli username e le password degli utenti». Quindi NordVPN è sicura? Questa è protetta dall’Advanced Encryption Standard (AES-256), standard utilizzato anche da altre VPN della nostra lista, quindi sì, si può dire che anche questa VPN è sicura.

Foto: © ExpressVPN/Surfshark/CyberGhost VPN/PIA/ProtonVPN.

0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Le migliori VPN del 2021 » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.