0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come saranno i primi occhiali smart di Facebook lanciati da RayBan?

Facebook lancerà nel 2021 degli smart glasses creati in collaborazione con Rayan. L’azienda di Mark Zuckerberg afferma di voler scommettere sul business della realtà aumentata, nonostante, prima di lui, Google non abbia avuto molto successo con un progetto molto simile attraverso il quale ha lanciato i suoi Google Glass. Ecco i punti di forza degli occhiali smart di Facebook finora conosciuti.




Estetica

Quando Zuckerberg annunciò il progetto a settembre svelò solo che “sono molto belli” un dettaglio molto importante considerando il design robusto dei Google Glass che non hanno avuto molto successo sul mercato.

Partendo dal fallimento degli occhiali di Google, Facebook e RayBan dovranno davvero fare del proprio meglio per rendere attraente il loro nuovo gadget.


Funzioni

I primi modelli degli occhiali smart di Facebook e RayBan saranno un po’ più semplici ma i suoi creatori intendono evolverli per integrare il massimo delle opzioni possibili Questi saranno un “passo successivo nel cammino degli occhiali con realtà aumentata”, secondo quanto ha affermato lo stesso Zuckerberg.

La registrazione del video sarà una delle prime funzionalità di questi smart glasses, con un meccanismo simile agli occhiali Spectacles di Snapchat, ma senza il sistema di riproduzione né audio né video integrato negli occhiali. Allo stesso tempo, i suoi creatori annunciano che questo nuovo wearable potrà migliorare la comunicazione tra persone.


Creazione

Questi smart glasses sono per esser realizzati a partire dal progetto Aria di Facebook e, nello specifico, nascono dal lavoro del Reality Lab.

Mentre Facebook è incaricato di occuparsi della parte tecnica, i dettagli del design sono a carico del famoso brand di occhiali RayBan. Gli impiegati di Facebook saranno i primi a cominciare a provare gli occhiali intelligenti e fino ad ora non si sa ancora quale sarà il loro prezzo di vendita, quando, l’anno prossimo, arriveranno sul mercato.

Foto: © Facebook Project Area.
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Come saranno i primi occhiali smart di Facebook lanciati da RayBan? » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento