0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Estrarre pagine da PDF senza programmi particolari


Se si desidera estrarre delle pagine da un file PDF, non c’è bisogno di andare alla ricerca di software specifici che possano compiere l’operazione, ma sarà sufficiente un browser web come Google Chrome o Firefox.


Usare i browser per leggere i file PDF

Fino a qualche tempo fa, per aprire un file PDF, erano necessari software speciali, come ad esempio Adobe Reader o Foxit Reader. Adesso invece non è più necessario, dal momento che i programmi che riescono a leggere i file PDF sono tantissimi. È il caso di delle suite office, come Microsoft Office o Libre Office, ma anche dei moderni browser web, come Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge.

Proprio per questo motivo, quando si tratta solamente di consultare un documento PDF, non è più necessario installare un programma apposito. Basta aprirlo tramite browser. Naturalmente, le funzioni di questi lettori PDF sono ridotte al minimo indispensabile (la sola lettura) e non si potrà nemmeno modificare il file, funzione spesso riservata a software specifici, come il potente, ma costoso, Acrobat di Adobe.

Tuttavia, un browser come Google Chrome o Firefox è sufficiente quando si tratta di estrarre delle pagine da un PDF. Questa è un’operazione frequente quando si desidera "staccare" una parte di un lungo documento, che si vuole conservare o condividere. Infatti, dal momento che questi due browser permettono di stampare un file in PDF, è possibile selezionare le pagine che si desidera salvare in PDF, proprio come quando si stampano delle pagine su carta. Questo piccolo trucco funziona sia su Windows, sia su macOS, sia su Linux.

Estrarre pagine da un PDF con Chrome

Avviare Chrome e aprire il file PDF interessato, sia cliccando sul menu Archivio e poi Apri file, sia facendo clic destro sul PDF e scegliendo Apri con Chrome. Da notare che in certi casi, secondo le impostazioni del PC, sarà sufficiente fare doppio clic sul file PDF per aprirlo con il browser di Google:



Quando il documento verrà visualizzato nella scheda, cliccare sul simbolo della stampante, in alto a destra nella finestra di Chrome. In questo modo verrà visualizzata la finestra della stampante. Nella parte sinistra, alla voce Destinazione, selezionare Salva come PDF. Quando non è installata alcuna stampante sul proprio computer, questa opzione è selezionata di default:



Cliccare poi sulla voce Pagine e selezionare l’opzione Personalizzati. In questo modo sarà possibile specificare le pagine del PDF da salvare. Indicare il loro numero, separandole da uno spazio o da una virgola (in caso di pagine non in sequenza). È anche possibile selezionare delle pagine e delle sezioni intere, separando le une dalle altre tramite la virgola, ad esempio 1, 5, 8-12, 17, 26-34, 39, 42:



Una volta aver scelto le pagine da stampare in PDF, cliccare su Salva (in basso), scegliere il nome e la cartella di in cui verrà salvato e cliccare nuovamente su Salva:



Ricominciare l’operazione ogni volta che si desidera salvare pagine individuali o sezioni di un documento PDF.

Estrarre pagine PDF con Firefox

Accedere a Firefox e aprire il PDF, allo stesso modo di come accade su Google Chrome (menu File e Apri file o clic destro sul file PDF e poi Apri con Firefox). Una volta aperto il file, cliccare sul simbolo della stampante:



Quando si aprirà la finestra apposita, alla voce Nome, selezionare Adobe PDF al posto della stampante di default. Su Mac, cliccare su PDF, in basso a sinistra, e poi su Salva come PDF:



Spuntare la casella Stampa su file e alla voce Intervallo di stampa, spuntare la casella Pagine, per specificare l’intervallo di pagine da salvare. A differenza di Chrome, Firefox permette di estrarre una sola sezione di pagine per volta, in un unico file. Per continuare cliccare su OK.

Scegliere infine il nome del nuovo file e della cartella in cui verrà salvato:



Foto: © Artem Samokhvalov - 123RF.com
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da Antonello Ciccarello. Ultimo aggiornamento da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Estrarre pagine da PDF senza programmi particolari» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento