0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

5 siti e applicazioni per monitorare i progressi sportivi


Iniziando a praticare regolarmente uno sport, scaricare un’app di tracking dell’attività può esser utile. Al di là della misura di performance, questo tipo di strumento consente agli utenti di trovare una fonte supplementare di motivazione. D'altronde la maggior parte delle app disponibili propongono delle funzionalità ludiche come la possibilità di condividere i progressi sui social o il monitoraggio di atleti professionisti. Ecco alcune migliori app per allenamenti, sport e fitness da poter provare soli o in compagnia.



Runtastic

Completamente dedicata al running, Runtastic è una dell’app più conosciute per il monitoraggio dell’attività sportiva. Disponibile per Android e iPhone, la sua versione gratuita offre già numerose funzionalità per gli sportivi che vogliono osservare i loro progressi: registrazioni delle uscite, distanza, durata, numero di calorie perse, ecc. Runtastic consente anche di fissar gli obiettivi e di sapere anche in quale momento cambiare le scarpe da running.

L’app funziona con diversi modelli di orologi digitali. Runtastic, inoltre, offre diverse applicazioni complementari specifiche a diversi settori: Runtastic Steps per la corsa, Road Bike o Montain Bike per i ciclisti, Heart Rate per la frequenza cardiaca, ma anche app per l’analisi del sonno e dell’alimentazione.


Strava

Come Runtastic, anche Strava permette di tener traccia della propria attività sportiva fornendo i dati correlati alla velocità, distanza e capacità fisiche. L’app può esser connessa a diversi dispositivi come gli orologi, il GPS o le cinture cardiache. I risultati possono essere caricati sul computer attraverso il sito. Al di là della sua funzione di registrazione uscite, che sia di corsa, bici o nuoto, Strava consente soprattutto di potersi confrontare agli atleti di tutto il mondo.

L’app ha la particolarità di proporre dei "segmenti" sui percorsi e di redigere classifiche in base al tempo stabilito. Essa si presenta anche come un social da cui è possibile seguire gli allenamenti e i risultati di sportivi professionisti. Indispensabile per i fan del ciclismo Strava è disponibile per Android e iOS.

SwimIO

SwimIO è l’app per i nuotatori che possiedono un dispositivo iOS (IPhone o iPad). Essa funziona allo stesso modo di altri app di tracking con la particolarità di esser dedicata allo sport del nuovo. È dunque possibile fornire informazioni sul tipo di nuoto, stabilire gli obiettivi di distanza e partecipare a sfide preregistrate. Sono inoltre disponibili su SwimIO delle funzioni di condivisione sui social, di connessione con gli orologi sportivi e la possibilità di visualizzare video per migliorare la propria tecnica. L’altra particolarità dell’applicazione è quella di proporre una mappa con tutte le piscine presenti in zona, per trovare facilmente un corso vicino casa o lavoro.


Nike Training Club

Nike Training Club è indirizzato a quegli utenti che ricercano un programma di allenamento in qualunque disciplina. L’app è particolarmente focalizzata sul potenziamento, il fitness e lo yoga e permette di lavorare a diversi livelli a seconda degli obiettivi e del gruppo di muscoli che si vuol allenare. Nike Training Club propone anche degli esercizi per sviluppare la stabilità, potenziare gli addominali, migliorare la resistenza, ecc. Alcuni programmi di questa app sono gli stessi ispirati da sportivi professionisti come Cristiano Ronaldo o Serena Williams. In parallelo, è possibile registrare le performance dopo una sessione di sport in palestra.


Google Fit

Camminare per andare a prendere i mezzi o salire le scale è già attività fisica. Nella quotidianità, atleti amatori e professionisti possono usare Google Fit, le cui funzionalità sono più orientate sulla salute che sulla performance vera e propria. L’applicazione parte in effetti dal principio secondo cui tutte le forme di attività contano per potersi motivare e restare in buona salute.

Google Fit conta i minuti di attività e attribuisce “punti cardio” quando queste diventano moderate. Google Fit permette anche di registrare gli allenamenti (corsa, camminata o bici) grazie allo smartphone o ad un orologio digitale e di poter esser sincronizzata con altre applicazioni di tracking come Strava.


Foto: © MSF - Shutterstock.com
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

L'articolo originale è stato scritto da Sophie Garrigues. Tradotto da Claudia Scarciolla. Ultimo aggiornamento 10 giugno 2019 alle 09:18 da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «5 siti e applicazioni per monitorare i progressi sportivi» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento