Come accelerare l'avvio del PC

Fai una domanda
Il PC è più lento del solito all’avvio? Ecco come accelerare il processo d’avvio del tuo computer per poter risparmiare, ad ogni accensione, qualche secondo d’attesa in più.


Usando MSConfig

MSConfig permette di configurare Microsoft Windows.

Per usare MSConfig nel velocizzare l’avvio del computer, entrare nel menu Start, poi cliccare su Avvio. Cliccare msconfig, poi confermare cliccando Avvio sulla tastiera.

Nella finestra che si apre, cliccare sulla scheda Avvio, che mostra la lista dei programmi attivi all’avvio, e deselezionare ogni programma, ad eccezione del proprio antivirus e firewall.

Tutti gli altri programmi saranno accessibili una volta che il computer sarà acceso. Tuttavia, questi sono inutili all’avvio e la loro apertura ne rallenta il processo.

Usare BootVis

Microsoft ha lanciato BootVis, un programma che ti consente di ottimizzare facilmente l'avvio del proprio computer. Per usare BootVis, bisogna per prima cosa scaricare il software.

Per avviare un’analisi, avviare il programma e cliccare sul menu Traccia, seguito da Avvio e poi Driver. Bootvis ti chiederà di riavviare il computer. Dopo il riavvio, Bootvis si riavvierà automaticamente e visualizzerà, in forma grafica, le statistiche sulle attività d’avvio del PC.

Si potrà così ottimizzare il processo d’avvio cliccando su Traccia e selezionando Ottimizza il sistema.

Disabilitare il logo Windows all’avvio

Si può accelerare l’avvio del proprio computer disabilitando il logo Windows all’avvio. Per procedere cliccare con il tasto destro sul Desktop, poi scegliere Proprietà. Nella scheda Avanzate cliccare sul tasto Parametri della rubrica Avvio e recupero. Cliccare su Modifica sotto Avvio del sistema, poi attendere che il file boot.ini si apra nel Blocco Note. Aggiungere il
parametro/noguiboot
dopo
parametro/fastdetect
lasciando uno spazio tra i due. Chiudere il file boo.ini registrando la modifica (File > Salva) e riavviare il computer.

Per riattivare il logo è sufficiente ripetere la procedura ed eliminare il
parametro/noguiboot
nel file boot.ini.

Nota Bene: la guida è valida per sistema operativo Windows XP.

Foto: © Signs And Symbols - Shutterstock.com
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti