Novità Ho.Mobile: nuovo operatore virtuale di rete mobile

Fai una domanda
Il 2018 è stato caratterizzato dall’entrata sul mercato di nuovi operatori telefonici virtuali di rete mobile che hanno smosso (con offerte incredibili) l’egemonia dei colossi di telefonia da sempre presenti in Italia. Ecco la presentazione di Ho.Mobile la nuova risposta virtuale (MVNO) di Vodafone alle offerte low-cost del mondo della telefonia mobile.

La copertura rete di Ho.Mobile

L’utenza allettata dalle nuove offerte super convenienti, infatti, si è trovata davanti ad una scelta non più orientata sulla spesa, quanto piuttosto sulla potenza della copertura che queste nuovi operatori telefonici sono in grado di offrire. L’avvento del nuovo operatore di telefonia virtuale made in France, Iliad (e non solo anche quelle di Fatweb Mobile e Kena Mobile di TIM), hanno suscitato non poche polemiche nei confronti della potenza della copertura e del segnale.

Quello che è molto apprezzato di Ho.Mobile, infatti, è proprio la potenza della copertura che, appoggiandosi ai ripetitori Vodafone permette un buon segnale ovunque e dà accesso anche ad una potenza di rete 4G ad alto livello a garanzia di una navigazione online veloce e senza interruzioni. Per coloro che ricercano una buona banda di navigazione Internet ad un costo più che contenuto, Ho.Mobile è un'ottima opzione da tener conto.

L’offerta Ho.Mobile

Ho.Mobile ha un'unica tariffa che con soli 6.99 euro al mese offre: minuti e SMS illimitati e 30 GB di rete in 4G di banda Vodafone che l’operatore afferma siano fissi e senza ulteriori costi aggiuntivi. In aggiunta a questa offerta Ho.Mobile consente di bloccare direttamente i numeri e servizi a pagamento e offre agli utenti un servizio di inoltro chiamata, hotspot, avviso di chiamata e servizio "Ti Ho chiamato" per il monitoraggio di eventuali chiamate senza risposta.


La promozione vede inclusi anche 2 GB di traffico internet roaming da usare nei paesi dell’Unione Europea e la garanzia (almeno al momento) di non richiedere costi per la disattivazione o penali per il cambio di portabilità.

Nota Bene: questa offerta è attivabile fino al 31.07.2018, poi probabilmente ci saranno nuove novità.

Come attivare Ho.Mobile

La caratteristica degli operatori virtuali di rete mobile è quella di avere un servizio di assistenza e attivazioni esclusivamente online e, eventualmente, di potersi appoggiare a negozi fisici sparsi sul territorio. L’assistenza di Ho.Mobile è una sorta di community che ha lo scopo di aiutare gli altri utenti a risolvere le loro problematiche e che serve, inoltre, alla compagnia telefonica, per recensire i loro servizi e consigliare altri utenti.

Accendendo al sito ufficiale Ho.Mobile basterà cliccare su Acquista per iniziare la procedura di attivazione di una nuova SIM di questo gestore telefonico.

Nota Bene: il costo di attivazione, più la SIM e una prima ricarica avranno un costo complessivo di circa 17 euro in totale. L’offerta, di cui sopra, sarà attiva dal mese successivo.

La finestra successivamente aperta, dopo il tasto di acquisto, porterà l’utente ad effettuare una scelta in merito alla modalità di acquisto della SIM. Ho.Mobile mette a disposizione 500 carte telefoniche al giorno, da riceve direttamente a casa propria, mentre, se già esaurite offre la possibilità di pagare e ritirare la SIM in uno dei punti vendita più vicini:


Dopo aver scelto dove andare a ritirare la propria SIM, il sistema richiederà che tipo di attivazione si desidera e i propri dati personali:


Seguire tutte le istruzioni date dal sito stesso e poi, recarsi nel luogo scelto o attendere la SIM. L’attivazione di un nuovo numero e il trasferimento della portabilità dal vecchio gestore a Ho.Mobile si concluderà nel giro di pochi giorni. Ho.Mobile, inoltre, offrirà un accesso online al proprio account personale dal quale si potrà ricaricare il credito, gestire i consumi e accedere alla community di assistenza. Disponibili sugli store anche le app per Android e iOS dedicate a questo servizio. Ho.Mobile è raggiungibile anche per telefono al numero 192121, in caso si voglia richiedere assistenza diretta o si abbiano domande in merito.

Foto: © Ho.Mobile.

Potrebbe anche interessarti