Permessi di root Galaxy S6

Il root degli smartphone Samsung Galaxy è stato piuttosto complicato da gestire, fino all’inserimento del sistema eFUSE. Infatti, funzioni quali Knox e Samsung Pay dell'ormai ex top di gamma, Samsung Galaxy S6, non erano in grado d gestire il root. In questa guida vedremo come aggirare eFUSE per poter ottenere i permessi root di Samsung Galaxy S6.

Installare PingPong Root su Samsung Galaxy S6

L’utilizzo di un’app APK come PingPong Root permette di eseguire il root S6 senza attivare eFUSE e senza perdere la garanzia né il Knox.

Per ottenere l’app entrare nel sito xda-developers scorrere fino alla dicitura Supported Devices. Qui cliccare su Click to show content e accertarsi che la versione della ROM installata sia supportata da PingPing. Una volta trovata la propria versione ROM, digitare sul tastierino del telefono il codice seguente: *#1234#. Il numero della versione sarà visualizzato sotto codice AP.

Successivamente scaricare PingPong Root APK, copiare i dati scaricati tramite cavo USB su Galaxy S6 e procedere all’installazione.


Nota Bene: generalmente prima di procedere sarà necessario autorizzare l’installazione di app di terzi sul proprio dispositivo. Per procedere andare su Impostazioni, Sicurezza dispositivo > Fonti sconosciute.

Eseguire root Galaxy S6

Aprire l’app PingPong Root appena installata, poi installare i dati SuperSU. Il seguito verrà in automatico, bisognerà solo cliccare su Fatto. Cliccare sulla connessione internet per scaricare i dati di aggiornamento del dispositivo, se disponibili. Procedere poi cliccando su Get root! Il processo di root durerà soltanto qualche secondo. Poi confermare le autorizzazioni SuperSU e riavviare il Samsung Galaxy S6.

Foto: © Samsung.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da Hay-Tun. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 25 luglio 2017 alle 12:04 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Permessi di root Galaxy S6» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
'Factory Reset' con codice su Samsung
Come ottenere permessi di root Samsung Galaxy S7