Dai un voto

Microsoft Office Compatibility Pack per formati di file Word, Excel e PowerPoint 2007

2 voto - 5.0 /5
Dai la tua opinione
Editor:
Versione:
4 (nuova versione)
Microsoft Office Compatibility Pack per formati di file Word, Excel e PowerPoint 2007
Windows XP Windows Vista Windows 2000 Windows 7 - Italiano
Installando il Compatibility Pack per Microsoft Office 2000, Office XP o Office 2003, è possibile aprire, modificare e salvare file utilizzando i nuovi formati di file di Word, Excel e PowerPoint 2007. Il Compatibility Pack può essere utilizzato anche in combinazione con Microsoft Office Word Viewer 2003, Excel Viewer 2003 e PowerPoint Viewer 2003 per visualizzare i file salvati in questi nuovi formati.

Potrebbe anche interessarti

Ortografia alternativa: pacchetto compatibilità office, compatibility pack office, aprire file word 97-2003, compatibility pack office 2007, Compatibility Pack free download Windows 7, Compatibility Pack Windows 10 gratis, scaricare Compatibility Pack per PC gratis , FileFormatConverters-4.exe, FileFormatConverters.exe

Ultimo aggiornamento 4 agosto 2017 alle 15:37.

Aggiungi commento

Commenti

-
Piú permette la lettura dei file .docx in pc che nn hanno office.
Meno lettura file
Attenzione. per aprire i file docx che è il formato predefinito di office 2007 contenuto già in VISTA con versioni precedenti di Office, bisogna scaricare sì il pacchetto di compatibilità, ma prima occorre aggiornare anche windows. (con la motivazione che la versione posseduta non supporta l'aggiornamento, ma in realtà è un sistema antipirateria)

E qui scatta la trappola PER I "FURBI" e purtroppo per gli "SPROVVEDUTI" ingannati dai "FURBI"

Per chi ha il PC con Sistema operativo ed i programmi presi con regolare licenza tutto OK; Ma per chi avesse avuto a sua insaputa o coscientemente CRACCATO OFFICE O WINDOWS non sa forse che scaricherà come aggiornamenti WGA e OGA ossia Windows Genuine Advantage (ossia il controlo della autenticità del sistema operativo; e poi Office Genuine Advantage ossia il controlo di autenticità di Office).- Tutto andrà nel Registro di Sistema in cui l'aggiornamento scriverà diverse CHIAVI ; ma non solo questo; appena scaricato l'Install ed averlo installato automaticamente, verrà eliminato subito se scaricato, <gras>l'Uninstall relativo,</gras> ossia la possibilità di disinstallare l'aggiornamento.

In più sulla barra delle Applicazioni come nella finestra di Programma che si apre, si forma una specie di grosso asterisco azzurro, cnon presente nelle copie autenticate, che contrassegna le copie non originali. E lo troverete pure sotto C:\WINDOWS\ SYSTEM, ma non sperate di cancellarlo. Sono ore di lavoro per capire come.-

Nel sistema operativo sotto office si deve infatti andare a cercare non solo il file di controllo, ma anche tutte le dll e quello che le fa agire. per cui sono ore di ricerca perchè ogni file è incancellabile fino a che non si trova il quello che se ne serve. Una specie di caccia al tesoro, che verrà inficiata al primo aggiornamento automatico, per cui poi occorrerebbe ricordarsi di disattivare gli aggiornamenti.

Se per caso uno dei due non fosse originale ma CRACCATO, ricordatevi che ad ogni apertura di file si aprirà il messaggio "Questa copia di Office/Windows non è originale; Attenzione, potreste essere vittime di software contraffatto". Se per caso lo sapevate, già, avete la beffa oltre al danno.-

Si viene invitati su internet sul sito della Microsoft per scaricare una copia originale con Licenza autentica a pagamento..A lungo andare o che si reinstalla Windows ed Office dalla disperazione, e non si fanno più aggiornamenti o che si prende una copia originale..

L'ho sperimentato di persona lavorando sui computer dei nostri Iscritti in remoto con Team Viewer.-
Ce ne sono più di quanti si possa pensare con i programmi craccati, ma prima o poi danno problemi, perchè al momento della chiusura del pc esso si sa che ricopia i file di sistema e tutti i files salvati come pure aggiornamenti ed impostazioni, con eventuali modifiche apportate;

A forza di copia di copia della copia prima o poi i piccolissimi errori possibili di lettura scrittura e caricamento files, si sommano fino ad arrivare ad inconvenienti come riavvii improvvisi con perdita dati, chiusure cicliche e riavvio di word. Appena si prova a digitare si riavvia di nuovo e così via; da non poter lavorare; rallentamenti, blocchi e chi più ne ha più ne metta. Oppure computer che non si riesce più a spegnere se non con la pressione di 4 - 5 secondi del tasto di avvio.-

"Il risparmio" che si pensava di fare con software falso, si traduce in un disastro per perdita di tempo e di dati.- In più dover comprare una copia ORIGINALE. E non ci si può neppure lamentare in garanzia, perchè NESSUNO anche chi ce l'ha installato riconoscerebbe il software contraffatto come OPERA SUA!

Se avete una copia originale tutto ok non avrete alcun problema. ma per le copie piratate, sarà dura.

Se Vi intallano un pc e vi dicono di non fare gli aggiornamenti e soprattutto se non vi consegnano il CD di installazione originale e non i soliti dischetti di ripristino, potete anche ragionevolmente sospettare che vi abbiano "rifilato" una copia contraffatta.-

Occhio quindi ai furbi.......
ottimo, utile e gratis
Commenta la risposta di utente anonimo