Samsung Galaxy S9 certificazione FCC

AntonelloCCM - 29 dicembre 2017 - 10:44

Samsung Galaxy S9 certificazione FCC



Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus ricevono certificazione FCC e ciò significa che saranno presentati a breve.

(CCM) — Nelle ultime settimane si è molto parlato di Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus, i prossimi top di gamma di casa Samsung che dovrebbero essere presentati al Mobile World Congress 2018 di Barcellona (MWC 2018). Recentemente, come riportato sul sito Sammobile, questi due dispositivi hanno ricevuto la certificazione FCC (Federal Communications Commission), ovvero una delle ultime necessarie ad un device, prima che un questo venga immesso sul mercato.



Nonostante questa notizia faccia ben sperare i fan Samsung che aspettano con impazienza l’arrivo dei nuovi top di gamma, la certificazione rilasciata il 27 dicembre scorso non ha svelato alcuna caratteristica relativa ai dispositivi. Le uniche informazioni utili che si hanno fino ad oggi sono infatti delle indiscrezioni del web, come ad esempio la recente apparizione di Samsung Galaxy S9 Plus (nome in codice SM-G965F) su GeekBench. Il noto sito di benchmark, infatti, ha rivelato la presenza nuovo processore Qualcomm Snapdragon 845 (in alcuni mercati sarà probabilmente Exynos 9810), RAM da 6 GB e sistema operativo Android 8.0 Oreo).


Per quanto riguarda Samsung Galaxy S9 (nome in codice SM-G960F), dovrebbe essere dotato di Infinity Display Super AMOLED da 5,8 pollici (la versione Plus avrà display da 6,2 pollici), stesso processore del fratello maggiore, 4 GB di RAM, scanner dell’iride, connettore jack da 3,5 mm per le cuffie (in entrambi i device), batteria da 3,700 mAh e sistema operativo Android 8.0 Oreo. Samsung Galay S9 e Samsung Galaxy S9 Plus saranno presentati il 26 febbraio prossimo (al MWC 2018) e immessi sul mercato a marzo o il lancio verrà posticipato ad aprile, come accaduto con Samsung Galaxy S8? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Foto: © GagliardiImages - Shutterstock.com