OnePlus 5T confermato nome ufficiale

AntonelloCCM - 2 novembre 2017 - 10:59

OnePlus 5T confermato nome ufficiale

OnePlus 5T sarebbe il nome ufficiale del nuovo top di gamma OnePlus, come confermato in un teaser sul Twitter.

(CCM) — OnePlus 5T è ormai vicino al suo debutto ufficiale e sul web arrivano sempre più conferme riguardanti non solo le sue specifiche tecniche, ma anche il nome ufficiale dello stesso smartphone. Proprio nella serata di ieri, primo novembre, la stessa OnePlus ha pubblicato un tweet sulla sua pagina ufficiale Twitter con una foto riguardante OnePlus 5T, in cui vengono mostrate cinque tazze di tè con il logo OnePlus. Questa immagine non lascia quindi alcun dubbiamo sul nome ufficiale di OnePlus 5T, che fino a poco tempo fa non era ancora dato per certo (secondo alcuni avrebbe potuto essere OnePlus 6).



Un altro dettaglio svelato da OnePlus tramite teaser è la presenza del connettore jack audio da 3,5 mm per le cuffie su OnePlus 5T. Come al solito, la conferma arriva su Twitter, attraverso un’immagine che mostra sei OnePlus (tre nella parte inferiore e tre superiore), insieme alla domanda "che cosa hanno in comune questi smartphone?". La risposta è ovvia. Il jack per le cuffie da 3,5 mm è quasi scomparso negli ultimi top di gamma, anche se alcuni di essi (come ad esempio LG G6) hanno deciso di non abbandonarlo.

Il nuovo top di gamma OnePlus, secondo gli ultimi rumors, sarà dotato di schermo borderless AMOLED da 6 pollici con risoluzione Full HD+ e rapporto 18:9, SoC Snapdragon 835, RAM da 6 GB (forse anche da 8 GB), storage interno (non espandibile) da 64 e 128 GB, doppia fotocamera principale da 16 e 20 megapixel, fotocamera anteriore da 20 megapixel con riconoscimento facciale, batteria da 3450 mAh e sistema operativo Android 7.0 Nougat, con futuro passaggio ad Android 8.0 Oreo.

OnePlus 5T verrà lanciato in via ufficiale il prossimo 16 novembre, ma al momento negli Stati Uniti e in India, tramite il canale Amazon Exclusive. Ancora nessuna notizia riguardante il prezzo, ma è probabile che nei prossimi giorni, la stessa azienda cinese lasci qualche nuovo indizio sul web. Stay tuned.

Foto: © OnePlus.