Honor V9 Play e Honor 6 Play ufficiali

AntonelloCCM - 8 settembre 2017 - 10:56

Honor V9 Play e Honor 6 Play ufficiali

Honor V9 Play e Honor 6 Play sono gli ultimi smartphone low-cost Honor, dalle caratteristiche interessanti.

(CCM) — Honor V9 Play è il nuovo entry-level di Honor, annunciato lo scorso aprile con il nome (provvisorio) di Honor V9 Mini e presentato in via ufficiale lo scorso 6 settembre, insieme ad un altro smartphone low-cost, ovvero Honor 6 Play. Nonostante il prezzo, decisamente basso, questi due smartphone presentano delle specifiche tecniche molto accattivanti.

Honor V9 Play è infatti dotato di display da 5,2 pollici HD, processore MediaTek MT6750, CPU octa-core Cortex-A53 e clock a 1,5 GHz e GPU Mali-T860MP2, RAM da 3/4 GB (a seconda delle versioni), memoria interna da 32 GB (espandibile con microSD), fotocamera principale da 13 megapixel, con apertura F2.2 e autofocus automatico, fotocamera anteriore da 8 megapixel, lettore di impronte digitali sul retro, connettività WiFi, Bluetooth, 4G LTE, batteria da 3000 mAh e sistema operativo Android 7.0 Nougat con interfaccia EMUI 5.1 (potrebbe anche ricevere in futuro Android 8.0 Oreo).

Honor 6 Play dispone invece di uno schermo da 5 pollici HD, processore MediaTek MT6737T, RAM da 2 GB, memoria interna da 16 GB (espandibile), fotocamera posteriore da 8 megapixel con apertura F2.0 (sempre con autofocus automatico), fotocamera anteriore da 5 megapixel con apertura F2.4, connettività 4G LTE, WiFi, Bluetooth, batteria da 3020 mAh e sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con interfaccia EMUI 4.1.

Honor V9 Play sarà venduto per il mercato cinese, a partire dal 12 settembre, al prezzo di 999 yuan (circa 127 euro) per la versione base da 3 GB di RAM e 1199 yuan (circa 155 euro) per la versione da 4 GB di RAM. Le colorazioni disponibili saranno blue e nero, oro e rosso. Honor 6 Play arriverà il 7 settembre in Cina, al prezzo di 599 yuan (circa 75 euro), nelle colorazioni white e gold. Questi due entry-level potranno essere disponibili anche in Europa o saranno prerogativa del mercato asiatico? Stay tuned.

Foto: © testing - Shutterstock.com