Instagram arriva truffa buoni sconto

AntonelloCCM - 3 settembre 2017 - 12:03

Instagram arriva truffa buoni sconto

Su Instagram, come già su WhatsApp, si è diffusa la truffa buoni sconto Foot Locker, H&M e altri brand importanti.

(CCM) — Instagram è la nuova vittima delle truffe buoni sconto. Dopo WhatsApp, anche sul celebre social network dedicato alla fotografia si sono diffusi degli annunci truffa il cui scopo è quello di far cadere in trappola gli utenti ignari, per poter rubare i dati personali di questi, sotto false promesse di codici sconto dal valore anche superiore ai cento euro.



Come spiegato sulla pagina Facebook della Polizia di Stato, Una vita da social, il sistema è simile a quanto visto per le truffe su WhatsApp: vengono presi in causa nomi di brand importanti, come ad esempio Foot Locker, H&M, Ralph Lauren, Apple, Nike, ecc. (aziende che comunque sono ignare di tutto) e vengono inviati messaggi agli utenti chiedendo di seguire la pagina (Follow), mettendo dei Like e condividendo gli screenshot della stessa. Per aggirare il fatto che non compare la certificazione di Instagram, viene utilizzata la scusa della pagina appena nata, che ha bisogno di follower.

Le aziende fittizie su Instagram, chiedono non solo lo screenshot delle foto della pagina, ma a volte anche i dati della carta di credito dell’utente, in modo che questo possa ricevere il proprio codice sconto. Fatto questo, naturalmente, la vittima sarà privata dei dati personali e di quelli del proprio conto bancario. La prima cosa da fare in questi casi è quella di bloccare immediatamente la propria carta e avvertire le autorità. Come sempre, nessuna azienda regala buoni sconto in questo modo, né su WhatsApp, né su Instagram. Bisogna sempre fare attenzione ed evitare i brand fittizi (controllando sempre la certificazione di Instagram) e stare alla larga dai tentativi di phishing e truffe simili. Stay tuned.

Foto: © Natee Mepian - Shutterstock.com