WhatsApp invierà file più velocemente

AntonelloCCM - 21 agosto 2017 - 10:42

WhatsApp invierà file più velocemente

WhatsApp invierà file multimediali più velocemente grazie al supporto al protocollo MMS (Multi-Media Service).

(CCM) — WhatsApp è sempre un vulcano di novità. L’ultima non riguarda una funzione specifica, come ad esempio le videochiamate o il futuro WhatsApp Payment, per inviare denaro tramite l’app, ma un miglioramento che farà felici i milioni di utenti dell’app di messaggistica istantanea acquistata da Mark Zuckerberg nel 2014.



Come rivelato da alcuni siti web, tra cui WABetaInfo, WhatsApp consentirà presto di inviare file multimediali più velocemente, e contemporaneamente, grazie al supporto MMS (Multi Media Server). Il protocollo MMS, brevettato da Microsoft Corporation, permette di ottimizzare il trasferimento dei dati, anche se eterogenei (GIF, immagini, documenti, audio o video), rendendo il download molto più veloce.

Questo sistema è stato già adottato dai siti di video streaming e per la condivisione di file sul web. Questa novità, al momento in fase di roll-out, sarà disponibile sia per WhatsApp per Android, per iOS e per Windows Phone/Windows 10 Mobile. Per quanto riguarda i dispositivi Apple (iPhone e iPad), è già possibile testare questo sistema quando si inviano o scaricano documenti e GIF animate. Il trasferimento di immagini, video e audio non beneficia ancora dei vantaggi del protocollo MMS.

L’aggiornamento sarà disponibile nelle prossime settimane per tutti gli OS sopra menzionati. Rendere più efficace l’invio e il download (in contemporanea) di più file, porterà WhatsApp ad essere ancora una volta un passo avanti rispetto ai competitors più agguerriti, come Telegram o Viber? Quale sarà adesso il prossimo aggiornamento dell'app di messaggistica istantanea più amata al mondo?

Foto: © Yeamake - Shutterstock.com