Google Pixel 2 avrà SoC Snapdragon 836?

AntonelloCCM - 24 luglio 2017 - 10:01

Google Pixel 2 avrà SoC Snapdragon 836?

Google Pixel 2, a differenza di Samsung Galaxy Note 8, potrebbe essere il primo device con SoC Snapdragon 836.

(CCM) — Snapdragon 836 di Qualcomm potrebbe non debuttare sul Samsung Galaxy Note 8, prossimo top di gamma Samsung in arrivo il 23 agosto a New York, ma sull’altrettanto atteso Google Pixel 2. A rivelarlo, secondo le indiscrezioni delle ultime ore, sarebbero attendibili, ma rimaste comunque anonime. Insieme a Google Pixel 2, anche la versione Google Pixel XL 2 sarà equipaggiata dello stesso processore.

Qualcomm Snapdragon 836 non può essere percepito in toto come una novità, in quanto non presenterà sostanziali cambiamenti, ma dovrebbe essere considerato più come un "aggiornamento" di Snapdragon 835, attuale SoC presente su molti top di gamma come Samsung Galaxy S8. L’unica differenze tra i due processori riguarderà la maggiore frequenza di clock, mentre la CPU e GPU rimarranno invariate. Oltre a Google Pixel 2 e Google Pixel XL 2, il processore Qualcomm Snapdragon 836 potrebbe essere nativo di altri smartphone in arrivo entro la fine del 2017, ovvero Xiaomi Mi MIX 2, Xiaomi Mi Note 3 e, probabilmente, anche OnePlus 5T.

La vera novità in materia di processori mobile, come rivelato dal leaker Roland Quandt su Twitter, arriverà soltanto nel 2018 con Qualcomm Snapdragon 845 (SDM 845) che potrebbe essere presente sui dispositivi (come ad esempio LG G7 o Huawei P11) che debutteranno al prossimo Mobile World Congress 2018 di Barcellona, previsto per febbraio.

Per quanto riguarda i nuovi Google Phone, non è ancora chiaro quando Google Pixel 2 e Google Pixel XL 2 con SoC Snapdragon 836 verranno presentati in via ufficiale. Per saperne di più bisognerà aspettare la comunicazione da parte dell’azienda di Mountain View. Stay tuned.

Foto: © Google.