Windows 10 update e Patch Tuesday luglio

AntonelloCCM - 13 luglio 2017 - 11:07

Windows 10 update e Patch Tuesday luglio

Microsoft ha rilasciato la Patch Tuesday di luglio, ma anche un nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10.

(CCM) — Microsoft continua la sua crociata per rendere sempre più sicuro Windows 10 (e sistemi operativi precedenti), rilasciando la nuova Patch Tuesday di luglio. Dopo i fatti relativi al virus WannaCry, che ha infettato milioni di PC in tutto il mondo, e la pubblicazione non autorizzata di parte del codice sorgente di Windows 10 sul sito BetaArchive.com, Microsoft ha infatti deciso di aumentare i livelli di sicurezza, per proteggere maggiormente i propri utenti.



Per quanto riguarda Windows 10 Creators Update e Windows 10 Mobile, l’update rilasciato da Microsoft (scaricabile da Windows Update) porta il sistema operativo alla build 15063.483, grazie al pacchetto dal codice identificativo KB4025342. In quanto aggiornamento cumulativo, non saranno presenti novità, ma soltanto dei bugfix e ottimizzazioni del sistema operativo, perché le nuove feature saranno disponibili soltanto con l’arrivo di Windows 10 Fall Creators Update, previsto per settembre.

La casa di Redmond, con il Patch Tuesday di luglio (disponibile non solo per Windows 10 e Windows 10 Mobile, ma per i sistemi operativi precedenti) ha risolto 55 vulnerabilità, 20 delle quali considerate critiche, relative a Microsoft Edge, Adobe Flash Player, Windows Defender, Internet Explorer, Microsoft Office, Microsoft Intune Endpoint Protection, Microsoft Security Essential, Microsoft Business Productivity Servers, Microsoft Exchange e Microsoft Forefront Endpoint Protection.

Per quanto riguarda Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2, è possibile scaricare il pacchetto dal codice identificativo KB4025336 per risolvere i bug relativi a Windows Search, Windows Server, Files Systems, Windows Kernel, Microsoft PowerShell, Internet Explorer ecc. Per Windows 7 e Windows Server 2008 R2 SP1 è invece possibile scaricare il pacchetto KB4025341, che risolve i problemi relativi a Microsoft Graphics Component, Windows Search, Windows Kernel, Internet Explorer, ASP.NET, Windows Shell, Windows Server ecc. Per altre novità sul mondo Microsoft, stay tuned.

Foto: © Pabkov - Shutterstock.com