WhatsApp Recall ecco come funzionerà

AntonelloCCM - 29 giugno 2017 - 09:40

WhatsApp Recall ecco come funzionerà

WhatsApp pubblica sulle FAQ del suo sito un post su WhatsApp Recall, la funzione per eliminare i messaggi inviati.

(CCM) — WhatsApp Recall è ormai prossimo al rilascio. A confermarlo questa volta sarebbe proprio l’app di messaggistica istantanea acquistata dal gruppo di Mark Zuckerberg nel 2014, tramite la pubblicazione sul proprio sito ufficiale, nella sezione FAQ (Frequently Asked Question), di un post relativo proprio alla nuova funzione di revoca messaggi su WhatsApp, tra le più attese dagli utenti.



Il post relativo a WhatsApp Recall, pubblicato e poi subito eliminato proprio come la funzione, è stato scoperto, come succede spesso in questi casi, da WABetaInfo, il quale ha prontamente pubblicato un tweet in proposito sul proprio account Twitter. Secondo quanto descritto sul post delle FAQ, WhatsApp Recall consente di effettuare la revoca di un messaggio inviato (cioè verrà eliminato anche dalla chat del destinatario) entro 5 minuti dall’invio dello stesso, a patto che il messaggio non sia già stato aperto. Per fare ciò bisognerà tenere premuto sul messaggio e cliccare su "Revoca messaggio", fatto ciò apparirà sulla chat del mittente "Hai revocato questo messaggio" e sulla chat del destinatario "Questo messaggio è stato revocato".

Come ha ricordato ancora il gruppo Facebook sulle FAQ WhatsApp, affinché WhatsApp Recall funzioni sarà necessario che mittente e destinatario dispongano dell’ultima versione di WhatsApp sul proprio device perché, in caso contrario, il messaggio sarà visualizzato senza possibilità di revoca. Non è ancora chiaro quando WhatsApp Recall potrà essere attiva su Android, iOS, Windows Phone e Windows 10 Mobile, ma la gaffe (voluta?) da WhatsApp è un buon segno per il suo imminente rilascio. Stay tuned.

Foto: © Chonlachai Panprommas - Shutterstock.com