Samsung Galaxy Note 8 avrà Android 7.1.1

AntonelloCCM - 16 giugno 2017 - 11:14

Samsung Galaxy Note 8 avrà Android 7.1.1

Samsung Galaxy Note 8, nome in codice Gr3at, è apparso sul database HTML5Test con sistema operativo Android 7.1.1.

(CCM) — Di Samsung Galaxy Note 8 si parla ormai da mesi. L’ultima novità in merito al successore dello sfortunatissimo (ed esplosivo) Samsung Galaxy Note 7, riguarderebbe il sistema operativo con cui questo device verrà rilasciato. Secondo le ultime indiscrezioni, pubblicate sul database HTML5Test, il prossimo phablet Samsung potrebbe montare in un primo momento il sistema operativo Android 7.1.1, per passare solo successivamente all’attesissimo Android 8.0 O (nome più accreditato "Oreo").



Secondo quanto pubblicato sul database HTML5Test, che ha valutato Samsung Internet 5.2 (browser proprietario) di Samsung Galaxy Note 8, questo phablet ha totalizzato un punteggio di 488 punti, su un massimo di 555 punti, ovvero decisamente alto. Naturalmente HTML5Test non ha rivelato altre specifiche tecniche del Galaxy Note 8, ma secondo le ultime indiscrezioni del leaker Evan Blass, il nome in codice "Gr3at" si riferirebbe a 3 indizi relativi alla "grandezza" del dispositivo. Il primo potrebbe essere l’Infinity Display super AMOLED da 6,3 pollici (simile al Samsung Galaxy S8+) con rapporto 18.5:9, il secondo al probabile nuovo processore Qualcomm Snapdragon 836 con architettura 10nm FinFETLLP e il terzo alla doppia fotocamera posteriore, il che renderebbe Samsung Galaxy Note 8, il primo top di gamma della casa sud coreana ad avere questa caratteristica.

Samsung Galaxy Note 8 dovrebbe inoltre essere dotato di RAM da 6 GB (forse anche 8 GB), memoria interna da 128 GB, processore Exynos 8895 (per i paesi europei), doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel wide-angle e 13 megapixel con zoom ottico 3x, assistente vocale Bixby e batteria da 4000 mAh con sistema di ricarica rapida Quick Charge. Secondo gli ultimi rumors, Samsung Galaxy Note 8 dovrebbe essere presentato all’IFA 2017 di Berlino, a settembre, anche se sono sempre più insistenti le voci di un evento ad hoc a fine agosto. Stay tuned.

Foto: © ricochet64 - Shutterstock.com