Siri Voice ID e riconoscimento vocale?

AntonelloCCM - 7 aprile 2017 - 10:12

Siri Voice ID e riconoscimento vocale?

Secondo un brevetto Apple, Siri potrebbe avere riconoscimento vocale e implementare un Voice ID personalizzato.

(CCM) — Apple è molto sensibile a tutto ciò che riguarda la sicurezza degli utenti e, secondo le ultime indiscrezioni, starebbe pensando ad un nuovo modo per salvaguardare i dati degli utenti. Secondo quanto rivelato da da Patently Apple, la casa di Cupertino starebbe pensando ad integrare la biometria vocale su Siri, l’assistente vocale di iPhone, iPod, iPad, Apple Watch, Apple TV e Mac, per sostituire le vecchie password e il Touch ID con un Voice ID.

Secondo quanto riporta sul documento dell’USPTO (United States Patent and Trademark Office), presto Siri implementerà una nuova tecnologia che riconoscerà la voce dell’utente in modo da rendere più sicuro l’accesso ed evitare l’accesso ad utenti non autorizzati, consentendo inoltre di poter personalizzare un messaggio da utilizzare al posto del tradizionale "Hey Siri". L’azienda di Cupertino, come al solito, non ha rilasciato alcun comunicato in merito e non è ancora chiaro se queste novità saranno già attive sul prossimo iPhone 8 o con l’introduzione del nuovo sistema operativo iOS 11.

Nonostante la paura che il nuovo Voice ID di Siri possa essere aggirato facilmente (per esempio registrando la voce del proprietario mentre pronuncia le parole d’accesso), Apple, prima di lanciare il riconoscimento vocale su Siri, farà naturalmente i vari test per cercare rendere il tutto il più sicuro possibile. Il futuro della sicurezza Apple passerà quindi da Siri? È probabile, ma per scoprirlo bisognerà attendere ancora qualche mese.

Foto: © iStock.