Snapchat arriva motore di ricerca Storie

AntonelloCCM - 4 aprile 2017 - 09:32

Snapchat arriva motore di ricerca Storie

Snapchat Stories si arricchisce della funzione motore di ricerca per i contenuti, ancora in fase di rilascio.

(CCM) — Snapchat, l’app più amata dai millennials, fa ancora un passo avanti rispetto ai competitors più agguerriti. Dopo l’introduzione di Snapchat Storie, infatti, la società con sede a Los Angeles ha deciso di rendere più facile la vita dei propri utenti introducendo un nuovo motore di ricerca per Snapchat Storie. Questa nuova funzione, come riportato sul blog ufficiale Snap.inc, permetterà di poter cercare tra un milione Storie, per parole chiave, luoghi o eventi, grazie ad un sistema di "Machine Learning", lo stesso utilizzato sui recenti assistenti virtuali, quali Google Assistant o Bixby di Samsung, che registra domande e salva le ricerche degli utenti e interpretare il pensiero dell’utente.



Come si sa già, Snapchat Storie è stata una delle funzioni più apprezzate e "copiate" anche dai competitors, soprattutto dalle app del gruppo guidato da Mark Zuckerberg. Nei mesi scorsi infatti, dopo l’arrivo di Instagram Storie e Facebook Storie, è stato introdotta anche la funzione WhatsApp Status, anche se, dal momento che WhatsApp è un’app di messaggistica istantanea con una cerchia ristretta di contatti e non un social network vero e proprio, la funzione non è stata molto apprezzata dagli utenti, che hanno subito rimpianto il vecchio stato testuale, costringendo così WhatsApp a fare un passo indietro.

Considerando che Facebook, Instagram e WhatsApp dispongono già della funzione per pubblicare foto e video che scompaiono dopo sole 24 ore, quanto tempo passerà prima che anche loro attivino un motore di ricerca Storie? Snapchat riuscirà a far valere la sua supremazia tra i più giovani o sarà costretta a reinventarsi le Storie in modo da battere ancora una volta i competitors sul tempo? Lo scopriremo presto.

Foto: © Kaspars Grinvalds - Shutterstock.com