Windows 10 Redstone 3 2017 ecco conferma

AntonelloCCM - 24 febbraio 2017 - 11:29

Windows 10 Redstone 3 2017 ecco conferma

Microsoft ha confermato che entro la fine del 2017 verrà rilasciato il nuovo Big Update Windows 10 Redstone 3.

(CCM) — Windows 10 Creators Update (Redstone 2) è ormai alle porte e uno degli indizi è la conferma di Dona Sarkar, responsabile del programma Windows Insider, che questa settimana non verranno rilasciate nuove feautre, ma l’ultima build prima del Big Update rimarrà la build 15021. Nonostante la grande attesa per Windows 10 Creators Update, Microsoft avrebbe già intenzione di ripartire con i lavori per il rilascio del nuovo aggiornamento Windows 10 Redstone 3, che dovrebbe essere rilasciato entro la fine del 2017.

La conferma arriva direttamente dalla casa di Redmond che, in una slide mostrata durante una conferenza in Australia, avrebbe certificato l’avvio il rilascio ufficiale di Windows 10 Redstone 3 entro la fine del 2017. Il sito BuildFeed avrebbe inoltre scoperto la nuova build 1541, la quale farebbe riferimento all’aggiornamento Windows 10 Redstone 3, anche se, purtroppo, non è ancora disponibile per gli Insiders e quindi non se ne conoscono le particolarità. Secondo quanto mostrato da Microsoft, la build 1541 Windows 10 potrebbe essere rilasciata entro la prossima primavera, probabilmente nel mese di maggio.

Secondo recenti rumors, Windows 10 Redstone 3 apporterà alcune novità, tra cui il tanto atteso Project Neon, ovvero il restyling dell’interfaccia del sistema operativo Microsoft, la Night Mode (modalità notturna) e l’emulazione x86 su processori ARM, per eseguire le applicazioni UWP (Universal Windows Platform). Come tutti gli aggiornamenti Microsoft, Redstone 3 sarà disponibile per gli utenti Windows Insider (ciclo Fast Ring e poi Slow Ring), prima di approdare ufficialmente su tutti i PC e device Windows 10 tra la fine del 2017 e i primissimi mesi del 2018.

Foto: © iStock.