Windows 10 build 15031 update

AntonelloCCM - 10 febbraio 2017 - 10:30

Windows 10 build 15031 update

Windows 10 e Windows 10 Mobile ricevono la build 15031, tra le ultime prima di Windows 10 Creators Update.

(CCM) — Microsoft rilascia la nuova build 15031 per Windows 10 e Windows 10 Mobile, attualmente disponibile soltanto per gli iscritti al programma Windows Insider, ciclo Fast Ring. Dopo l’arrivo della Game Mode, funzione che ha fatto felici i gamers fan di Microsoft, e il rilascio della build 15021, l’ultima che introduce nuove features su Windows 10 e Windows 10 Mobile prima del Windows 10 Creators Update, l’azienda di Redmond ha reso disponibile anche la build 15031, aggiornamento che apporta soltanto qualche piccola novità e alcuni bugfix.

Per quanto riguarda la build 15031 per Windows 10, sono state inserite le nuove funzioni quali una Game Bar ottimizzata, che supporta lo schermo intero (scorciatoia da tastiera tasto Windows + G), il Compact Overlay, che introduce la modalità Picture-in-Picture per aprire nuove finestre in contemporanea per visualizzare file multimediali, la nuova icona di condivisione, che si modificherà sulle app con font Segoe MDL2, e la funzione Dynamic Lock, che blocca Windows 10 in automatico quando non c’è nessuno nelle vicinanze (il PC deve essere sincronizzato tramite Bluetooth con lo smartphone o altri device).

Per quanto riguarda Windows 10 Mobile, il changelog della build 15031 offre poche novità e molte correzioni di bug, come quello riguardante il problema dell’audio durante lo straeming, il bug di Microsoft Edge che portava involontariamente alla rotazione in landscape, l’errore che comportava lunghe attese prima di poter chiudere un gioco, il crash dell’app Calendario quando si segnavano alcuni appuntamenti, l’impossibilità di incollare un testo di un PDF su Microsoft Edge, il bug che faceva accendere lo schermo quando si riceveva una notifica, anche se il cellulare era in tasca ecc.

Per quanto riguarda le novità, è stata aggiunta la bandiera arcobaleno tra le emoji della tastiera, è stata migliorata l’affidabilità relativa alla lavorazione delle GIG nelle app XAML-based ed è stata disattivata l’impostazione predefinita nella tastiera che faceva tornare alle lettere dopo l’inserimento di un’emoji.

Naturalmente, per poter scaricare la build 15031 per Windows 10 e Windows 10 Mobile, bisognerà far parte del programma Windows Insider. Non è ancora chiaro se questa build verrà rilasciata nelle prossime settimane o bisognerà aspettare ancora un po’. Microsoft sta comunque rispettando la propria tabella di marcia e sembra proprio che, come promesso Windows 10 Creators Update Redstone 2 potrà essere scaricato a livello globale già a partire da aprile.

Foto: © iStock.

Ultimo aggiornamento 10 febbraio 2017 alle 10:30 da AntonelloCCM.