HP richiama batterie difettose notebook

AntonelloCCM - 26 gennaio 2017 - 10:19

HP richiama batterie difettose notebook

HP richiama 101.000 batterie difettose di notebook a rischio esplosione. Ecco quali sono i modelli coinvolti.

(CCM) — HP potrebbe presto ritrovarsi a dover affrontare lo stesso problema di Samsung e del rischio esplosioni relativo al Samsung Galaxy Note 7. A differenza dello sfortunato phablet però, HP ha richiamato 101.000 batterie difettose di notebook che sono stati venduti nell’arco di tempo che va tra marzo 2013 e ottobre 2016.

In verità, l’azienda di Palo Alto, lo scorso giugno, aveva già avviato una campagna di richiamo delle batterie difettose dei propri notebook degli utenti di Canada Stati Uniti e Messico, ma sembra proprio che il pericolo non sia passato, anzi il "codice rosso" sia stato esteso anche al resto del globo, Europa compresa. La segnalazione di un nuovo caso in cui la batteria di un notebook HP ha preso fuoco e si è liquefatta, ha fatto scattare nuovamente l’allarme tra i piani alti di Helwett-Packard e ha costretto l’azienda a fare una campagna di ritiro delle batterie difettose dei notebook HP.

Tra i modelli a rischio surriscaldamento e incendio sono presenti anche HP ENVY, HP ProBook, HP Pavilion e HP Compaq Presario. HP ha inoltre fatto sapere che fornirà gratuitamente le nuove batterie per i notebook interessati. Se si possiede una di queste batterie difettose, è possibile effettuare una verifica della batteria alla pagina Programma di Ritiro e Sostituzione di Sicurezza della Batteria del Computer Notebook HP, sul sito ufficiale HP, per evitare sgradevoli sorprese e, nel caso sia una delle batterie difettose, rimuoverla dal notebook e utilizzare l’alimentatore per non correre rischi.

Foto: © Anton Watman - Shutterstock.com