Google Maps nuovo update integra Uber

AntonelloCCM - 16 gennaio 2017 - 12:57

Google Maps nuovo update integra Uber

Con il prossimo aggiornamento di Google Maps sarà possibile prenotare una corsa con Uber oppure con Lyft.

(CCM) — Google Maps si evolve in fretta, come del resto ormai la maggior parte delle app in circolazione. Dopo l’introduzione di notizie riguardanti i ristoranti vicini alla zona in cui si ci trova e il probabile arrivo dei comandi vocali e dei widget sul traffico, l’ultima novità dell’aggiornamento Google Maps per Android e iOS riguarda l’integrazione di Uber e Lyft (a seconda del Paese).

L’update, rilasciato soltanto pochi giorni fa, consentirà quindi di poter prenotare una corsa su Uber o Lyft direttamente da Google Maps, senza dover installare l’app ufficiale del servizio. Oltre alla semplice prenotazione, sarà anche possibile controllare i prezzi della corsa, quanto durerà il viaggio e dove si trovano gli autisti in quel determinato momento, ecc.

Naturalmente per poter utilizzare Uber su Google Maps, bisogna avere un account Uber attivo con un metodo di pagamento valido. A questo punto sulla scheda dell’app in cui viene indicato il percorso selezionato, oltre al simbolo dell’auto, dei trasporti pubblici, della bicicletta e dell’omino (per il percorso a piedi), comparirà anche un altro simbolo (un omino che chiama un "taxi"), che servirà proprio per selezionare Uber.

L’aggiornamento, rilasciato lo scorso 12 gennaio, è tutt’ora in rolluot e a breve sarà disponibile per la maggior parte degli smartphone Android e device iOS. Integrare Uber su Google Maps è sicuramente un’idea vincente che farà felici gli utenti Uber e, perché no, potrebbe anche servire ad attirane di nuovi.

Foto: © Alexey Boldin - Shutterstock.com